Se sei un'azienda o un'agenzia chiamaci:

Marmomac-2017-eventi-verona

MARMOMAC: un evento mondiale fatto di design e lusso culinario!

MARMOMAC, un evento mondiale fatto di design e lusso culinario… Che fate non ci andate?

Dal 27 al 30 settembre 2017 torna il Marmomac, la più importante manifestazione internazionale dedicata a pietra naturale, tecnologie, design e formazione, con un’aspettata e curiosa apertura all’arte e al design. Il tutto, ossia materiali, passione, professionisti sarà possibile ammirarlo all’interno della fiera che avrà luogo tra pochi giorni a Verona. Per la prima volta in un’eccezionale esposizione in stile fuorisalone ci sarà un pre-evento al ristorante Casa Perbellini, che vanta 2 stelle Michelin. A donarvi questo pensiero di lusso culinario ci pensa  SA.GE.VAN Marmi.Marmomac-2017-eventi-verona-fuorisalone

Il menù non possiamo proprio dirvelo ma la certezza è che sarà buonissimo.

Se poi si vuole sognare ancora un po’ si possono ammirare novità di design living e arredo, piatti e rivestimenti in mosaico in Pietra Santafiora.
Marmomac-2017-eventi-verona-showcooking-cracco

Lo stand considerabile fuori dagli schemi è proprio il loro – Pietre Santafiora-, animato dallo showcooking dello chef star Carlo Cracco e del suo staff, in collaborazione con grandi brand di cucina e non solo. Se poi la melodia è quella che cerchi, a contorno di un ambiente caldo e professionale, ecco un pò di Dj Set.

Adesso però fermiamoci con l’emozione e andiamo per step, che cos’è il Marmomac?

Marmomac è la Mostra Internazionale di Marmi, Design e Tecnologie ed è senz’altro considerabile come la più importante manifestazione a livello mondiale del settore. La mostra, come anticipato, offre esposizioni di grande design, costituisce eleganza e materialità in tutto il suo complesso. Il Marmomac offre un ricco programma di conferenze e corsi di formazione per gli addetti ai lavori. Questo aspetto è tutt’altro che da sotto valutare. La fiera in questione ha infatti deciso di fare un passo in avanti e cercare di rendere l’offerta non solo visiva ma anche olfattiva e gustativa.

L’entrata in scena di un piatto stellato e di una ricetta del famoso Carlo Cracco, sono solo alcune delle grandi dimostrazioni di pregio che offre Marmomac. La volontà non è solo avere il grande cuoco stellato come ospite ma bensì mostrare la qualità del prodotto che lo chef si cimenterà ad utilizzare… no, non parlo del cibo!

Hostess.it, nel suo piccolo contribuirà con le sue hostess ad agevolare i processi comunicativi di alcuni importanti e competenti clienti:

Tre Sorelle
Namco Co. Srl
Ratnam Store
Gordbandh Marbles Pvl Ltd
SBG Granites
KGS Diamond

marmomacc-design-eventi-2017

Insomma quando si tratta di fiere, eventi e qualità, Hostess.it risponde efficacemente! Vi aspettiamo al MARMOMAC, in Viale del Lavoro 8 a Verona. Marmomac 2017 offre la possibilità di conoscere un prodotto forse poco comune, o per lo meno meno immediato di un’opra architettonica o un design estroso. Armatevi di interesse e curiosità, ossia ciò che ha reso questa fiera tra le più importanti a livello mondiale.

...
In-forma-dopo-l'estate

IN FORMA DOPO L’ESTATE: alcuni consigli da seguire post vacanze.

Come rientrare dalle vacanze senza sentire la malinconia? Rimettersi subito al lavoro e pensare a Natale mantenedosi in forma!

Scherzi a parte quando si torna dalle vacanze estive è necessario avere qualche accortezza per il proprio look e il proprio make – up.

Alle nostre hostess e ai nostri steward, che ammettiamolo non hanno mai smesso di lavorare, abbiamo dei consigli da dare!In-forma-dopo-l'estate

Prima di tutto, come ci auguriamo che sia, se il vostro lavoro vi piace in fin dei conti…non vi è mancato un po’ il vostro ufficio? Siamo tornati più in forma e  spiritosi che mai!

La prima cosa da fare è tentare di affiancare ai giorni di lavoro stressanti, ancora qualche weekend d’estate… al mare? In montagna? O in qualche piscina in centro città!

La seconda cosa da fare è trovare il modo di non perdere l’abbronzatura…armatevi di raggi solari appena disponibili e crema per il viso!

E poi… ecco la vera strategia: 3 esercizi tosti per ricominciare alla grande e rimettersi in forma!

Addominali frontali

Sono gli addominali più semplici ma soprattutto sono i più efficaci. Il tutto poi è possibile farlo a casa, quindi nessun bisogno di spostarsi e bando alla poca voglia di “andare in palestra”.

Come farli? Sdraiati a terra, fletti le gambe appoggiando i piedi a terra in modo che si formi un angolo di circa 45° e muovi il busco verso le ginocchia. La schiena è appoggiata al pavimento. Mani dietro la nuca, solleva il busto di circa 15-20 centimetri e ripeti l’esercizio 10 volte consecutive per 5 serie.

Squat per gambe e glutei

Cercate una panca o un tavolino di legno basso, non troppo mi raccomando se no perde di significato! Questo “attrezzo” ti aiuterà a capire quando sei arrivato al punto giusto per risalire. Divarica le gambe in modo che i piedi siano in linea con le spalle: schiena dritta e abbassatati fino a sfiorare con il sedere la panca e rialzati subito, senza sedersi.

In-forma-dopo-l'estate-saltoEsercizi per anticellulite per le cosce

Sdraiati a terra sul fianco. Mantieni a turno una gamba lungo il pavimento e con l’altra vai a disegnare un cerchio molto ampio. Continua per 15 volte poi fai riposare la gamba 10 secondi. Cambia gamba e fai lo stesso. Vai avanti fino a quando non sentirai bruciare i muscoli e mi raccomando…la costanza!

Tenersi in forma non è l’unica regola per stare bene, ma sicuramente è un buon alleato per sentirsi in carreggiata!

Il team di Hostess.it ci prova sempre e si impegna con costanza e dedizione… un po’ come dovrai fare per questi esercizi!

...
make-up-estivo-2017

MAKE UP ESTIVO E I SUOI ACCESSORI: foulard colorati e non solo

make-up-estate-2017Make up da mare e non solo! Il viso di una donna è imperfetto e anche d’estate è necessario avere delle accortezze. Prima di tutto i colori da usare non sono poi così difficili da immaginare ma, come metterli e quando usarli è sicuramente importante da azzeccare.

Se per un attimo si chiudono gli occhi e ci si ferma a “non” pensare, la mente ci porta in paesi lontani, tra mare cristallino, macchine di colori improbabili e profumi di frmake-up-blushutta sconosciuta.

Poi se chiudo gli occhi ancora una volta inizio a pensare a tutti i modi possibili per essere adatta (diciamo cosi) alla prova costume. Partendo dalla pelle, passando al costume adatto e alla bellezza dei capelli.

lipstick-make-up

Sciolti o raccolti? Chiari o scuri? Lisci o ricci?

La nostra Clio, nota blogger italiana a NY scrive:

“Il make up con cui vorrebbero vederci quest’estate è leggero nel finish ma vitaminico nelle colorazioni: pelle effetto bagnato, ma blush neon, labbra lucide, ma vibranti e ombretti dalle colorazioni piene e inaspettate. Una costante? Il già affermato color pesca! Siete pronte per scoprire tutte le novità più sexy del panorama make-up? Allora siete nel posto giusto!”

Il make up perfetto per l’estate!

Partendo da qui, proviamo a trovare il trucco perfetto. Il primo che vi propongo è un fard aranciato e rosato… in altre parole un color pesca. Poi, come secondo elemento essenziale per l’estate un lipstick effetto bagnato, il colore non è poi cosi fondamentale anche se toni pastello e sfumature diversamente scure sono decisamente consigliate! Il 2017 è stato un anno all’insegna delle ciglia folte, con tanto di allungamenti semi-permanenti. Per evitare di incorrere in tecniche eccessive, il nostro consiglio è di scegliere un mascara waterproof nerissimo per contrastare un viso colorato ma senza eccessive sfumature.

make-up-anguria-2017

Alle nostre hostess e anche tra noi del team di Hostess.it, cerchiamo sempre di dare, anzi darci, dei consigli per valorizzarsi; per farlo è necessario conoscersi! La moda di foulard o delle fasce è una delle nostre preferite, ma la verità è che non stanno bene a tutti!

Attenzione alle mode!

...
relax-beauty-maschera-viso

Relax e beauty: 4 cose da fare per coccolarsi durante il weekend

Beauty e Relax: 4 cose da fare per coccolarsi durante il weekend (da dovunque e in qualunque mese dell’anno).

Il weekend (se lungo è meglio), sia che sia a casa o in vacanza, regala tutto il tempo necessario per rigenerarsi.

Ecco come:

Casa, montagna o mare, dovunque si decida di andare ci sono 4 cose che proprio non dobbiamo scordarci di fare per noi stessi.

beauty-relax-trattamenti-capelli

1.Una maschera per il viso:

In aereo, sul divano di casa, nel vostro Bad and Breakfast: in vacanza le occasioni per concedersi 30 minuti di relax con una maschera viso ci sono, e non dite di no. Ovviamente si deve scegliere in base alle necessità della propria pelle, profumi e integratori adatti all’esigenza più complessa. Inoltre, il tempo di posa regala una scusa per fare una pausa, giusto?

 2.Appuntamento dal parrucchiere:

Per organizzarsi al meglio giocando d’anticipo è questo il momento giusto per prenotare un appuntamento dal parrucchiere (magari prima di partire): generalmente quando dal parrucchiere si va “per davvero” ci vogliono quelle 2 o 3 ore che nell’arco della settimana è quasi impossibile ritagliarsi.

relax-beauty-scrub-fai-da-te

4.Allenamento:

Un work-out come si deve è fondamentale. Se poi si parte per una mini vacanza, è ancora più semplice se si pensa che basta una breve camminare veloce scoprendo panorami nuovi e al contempo tenersi in forma. Ottimi sono gli allenamenti proposti da alcuni canali YouTube basta scegliere la lezione video sul tuo cellulare ed esercitarti anche al parco o in spiaggia.

relax-beauty-Pediluvio-scrub

Potremmo descrivervi ancora tante forme per scoprire il piacere di prendersi cura di sé stessi. Un trattamento Nails, o semplicemente un ottimo SCRUB fai da te fatto in casa. Avete letto l’articolo sull’Olio di Cocco sempre nel nostro blog?  Se si, saprete già come farlo in modalità FAI DA TE.

Sicuramente sia le ragazze di Hostess.it che i nostri Steward sapranno godersi i loro attimi di libertà tra un lavoro e l’altro! Una volta seguiti questi facili consigli, guardatevi allo specchio e preparatevi per un servizio fotografico d’eccezione.

...
polifonic-puglia-italia-2017

POLIFONIC: il festival della musica 2017 nell’antica Puglia

Ecco che cos’è il POLIFONIC e perché non bisogna proprio fare a meno di conoscerlo.

Siamo alla prima edizione di questo evento di musica che propone intelletto e melodia.

polifonic-2017-apulia

Polifonia in gergo classico è uno stile di musica che unisce anzi combina 2 o più voci, non solo vocali ma strumentali con note scomposte anzi precise. L’efficacia sta nel mantenere l’una e l’altra nota diversa dall’altra e creare una melodia inaspettata ma orecchiabile. E’ uno stile ritmico, anche se poi le note sono regolate da principi armonici.

Polifonia si contrappone a melodia proprio perché propone più soul, più voci, più mani, dischi, teste e cuori che battono all’unisono.

Vi presentiamo il festival che si terrà dal 7 al 9 luglio 2017: POLIFONIC!

ame-live-2017-polifonic

Si gireranno città quali Monopoli, Ostuni, Savelletri in una parola…PUGLIA.

In  vista della prima edizione la location è a dir poco meravigliosa, tra mare cristallino ed ulivi secolari, la regione del sud Italia offre ambienti mozzafiato, come la Masseria del Turco.

Vicino alla tanta ambita location sorge Ostuni.. e chi non la conosce dovrebbe farsi un esame di jackmaster-polifonic-2017coscienza. Non lo diciamo con arroganza ma per oggettività.

All’interno di questo contesto, inutile parlare di un’ organizzazione perfetta fatta di persone ovviamente. Da qui veniamo in aiuto noi di Hostess.it che garantiamo delle ragazze impeccabili: brave, belle ma soprattutto competenti e con esperienza. Ci occuperemo del servizio in entrata, nella consegna di gadget e non solo!

Ecco a voi una lista di chi ci sarà al POLIFONIC…se volete poi vi diciamo anche il perché:

Theo Parrish
DVS1
Âme (live)
Jackmaster
Levon Vincent
Hunter/Game

…e non solo.

...
Concorso-Deleganza-cernobbio-Villa-Deste-2017

Concorso di Eleganza Villa d’Este 2017: veicoli storici sul lago di Como

concorso-eleganza-villa-este-2017Concorso di Eleganza Villa d’Este 2017: veicoli storici sul lago di Como

Dal 26 al 28 maggio a Villa d’Este come ogni anno esiste una fiaba decisamente cool. Si chiama concorso d’Eleganza Villa d’Este e come ogni anno ospita auto di gran lunga meravigliose, di un’epoca non troppo lontana da noi che racconta emozioni forti.

Non solo automobili ma anche motociclette sfileranno tra le rive del lago di Como, nella villa più bella che potete immaginare, che si trova a Cernobbio.

Storia e bellezzavilla-deste-cernobbio-2017

Il tentativo, che diciamocelo riesce sempre, vuole riassumere le origini della costruzione dell’auto, mostrare delle rarità del passato, lo sviluppo delle Concept Car, il concetto di arte e cultura.

Oltre ad abiti per avvero meravigliosi, si intravede profumo di eccellenza anche in cucina.

La prima volta di questo concorso fu nel 1929, in cui si mettevano insieme le più varie chicche dell’auto classica e le tipicità del pesce di lago.

Oggi il pesce di lago si riassume in una vere e propria specialità passando da piatti tradizionali e caserecci, ha servizi stellati e di altissima qualità anche per quanto riguarda gli abbinamenti.

Nel solo lago di Como sono classificate quasi 30 specie differenti di pesce.

Alcune bellissime specie risplendono nel lago rendendolo luminoso e quasi dorato.villa-deste-2017-location

Alcune specie sono il l’agone, il cavedano, il persico reale, il luccio, la bottatrice, le anguille e le alborelle, la trota di lago e il lavarello.

Che cosa vedremo quest’anno?

Il bello sta proprio della sorpresa, l’unica certezza che abbiamo è che il veicolo storico su due ruote o su quattro è e rimane una pietra miliare della storia d’Europa.

L’obbiettivo o per meglio dire la volontà è quella di creare una correlazione tra presente e passato e a renderlo tale è soprattutto la location che riflette nei parchi e della bellissima villa in stile principesco la storia dell’automobile.

Un evento meraviglioso e perfetto per riassumente al meglio il nostro credo, Hostess.it con le sue ragazze e ragazzi si impegna sempre per la riuscita di ogni evento… anche quelli più principeschi!

...

Autopromotec: la rassegna internazionale delle attrezzature del settore automotive

Autopromotec: la rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico.

Dal 24 al 28  maggio, verrà presentata a Bologna la rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico. All’interno di questo importate evento biennale, ci saranno dei veri e propri incontri offerti da AutopromotecEDU, uno spazio creato ad  hoc per dare modo di discutere e dibattere tematiche attuali in particolare del post-vendita automotive.autopromotec-2017-maggio

L’intento principale di Autopromotec è dare l’occasione e garantire agli espositori di avere dei momenti per fare e creare network con lo scopo di implementare il proprio business.

Esiste un’area specifica all’interno dell’evento chiamato “circuito delle idee”, si trova proprio all’ingresso con lo scopo di richiamare l’importante di questo “pezzo” espositivo, in cui chi davvero ama il mercato automotive può, anzi deve dire la sua e presentarsi con la sua passione e il suo sapere.

Per punti ecco i momenti salienti dell’evento:

Mercoledì 24 maggio nella Connect Room ci sarà il convegno inaugurale dal titolo “Officina 4.0: il servizio di assistenza e riparazione nel mondo di Internet of Things”.

La giornata si concluderà con i trofei GiPA Italia dell’eccellenza.

Giovedì 25 maggio ci sarà il convegno IAM17 per poi concludersi con il convegno “L’armonizzazione come vantaggio competitivo” a cura del formatore aziendale Franco Marzo, durante il quale saranno mostrati 3 modelli di eccellenza che hanno creato ricchezza.

Venerdì 26 maggio, si fa il punto su “Metano e trasporto pesante: risparmio e logistica dei rifornimenti”. Il 27 maggio si termina con un convegno “Trasformazioni metano e GPL in aftermarket: novità autopromotec-2017-maggio-edunormative, tecnologiche e riqualificazione bombole metano”, a cura di Federmetano e gestito da Vincenzo Conte, caporedattore di Metauto Magazine.

Noi ci saremo? si!

Anche in questa occasione le ragazze di hostess.it  e i nostri steward, si dedicheranno alla promozione di alcuni stand e garantiranno una corretta visibilità dei nostri clienti e assicureranno un’ottima preparazione in materia.

La nostra piattaforma offre la possibilità di trovare l’hostess perfetta per il tuo evento con un semplice clic. Descrivi il tuo lavoro e il profilo che più si adatta alle tue esigenze. Hostess.it selezionerà la figura più affine alle tue richieste tra migliaia di candidate/i!

 

 

 

 

...
Vapitaly-2017-hostess

Vapitaly: la sigaretta elettronica detta anche E-cig

Vapitaly e non solo!  La domanda che sorge spontanea è: rispetto alla sigaretta comune, qual è il suo impatto sulla salute? Vale davvero la pena o esiste una qualche controindicazione?

La prima cosa da sapere è che le sigarette elettroniche non contengono tabacco e cosa più importante, viene saltata tutta quella parte che riguarda il processo di combustione. Vien da sé pertanto che, già così, siano senz’altro più “salutari” dVapitaly-2017-sigarette-elettronicheella normale sigaretta e che il Vapitaly è senz’altro un ottimo modo per cominciare un processo di cambiamento..

Vapitaly: una fiera con la F maiuscola.

Alla terza edizione, Vapitaly ha conquistato, senza neanche troppi sforzi, il diritto di entrare a far parte delle più importanti esposizioni e tra le maggiori fiere di settore in Europa: Vapitaly è una certezza nazionale quando si tratta di operatori del settore. Creare business, confrontarsi e mettere a disposizione esperienze sono alla base di questa importante iniziativa.

Quest’anno ci sono delle importanti novità. Prima di tutto lo spazio: più del doppio! oltre 15 nazioni rappresentate e più di quindicimila visitatori attesi nei 3 giorni, B2B Meeting area (fondamentale a nostro avviso) e un interessante programma di appuntamenti di approfondimento.

Vapitaly-sigaretta-elettronica
Come funziona?

Nella sigaretta elettronica, è presente un liquido che viene scaldato ma senza passare dal processo di combustione, quindi senza la presenza di catrame e monossido di carbonio.

Queste sono le due sostanze più nocive prodotte dal fumo delle sigarette pertanto è inevitabile che se si mette sulla bilancia la sigaretta elettronica e la sigaretta normale, considerando le stesse sensazioni per l’una e per l’altra, ma con minori danni per la salute della prima, il risultato è logico e scontato.

La fiera del Vapitaly nasce come un bisogno di sensibilizzare rispetto ad un’alternativa valida alle sigarette.

Quest’anno si terrà a Verona il 20-21-22 maggio 2017, in Viale dell’Industria 36, ad esporre ci saranno più di un centinaio di espositori tra cui Alterna, cliente di Hostess.it, per cui le nostre ragazze manterranno lo stand 100% attrattivo. Il loro ruolo sarà quello di fornire informazioni e garantire la massima utilizzabilità dei prodotti esposti in termini di prova e spiegazione dei vari taste.

...
rimini-wellness-2017-Active-Hotels

RIMINIWELLNESS che passione: restare in forma a 360°

RiminiWellness is coming soon!

Ammettiamolo: ormai tanti di noi non possono fare a meno di qualche esercizio fisico giornaliero. Siete, anzi siamo dei Fitness Addict.riminiwellness-2017-energy Per i simpatizzanti e per i professionisti, il RiminiWellness è il più grande evento globale del fitness e del benessere che l’anno scorso ha contato più di 266.048 visitatori (e un´esplosione del pubblico estero, circa il 32% in più – 80 Paesi diversi). Inoltre il Wellness Food di RiminiWellness, in ricordo dell’evento di Expo, non si preclude la possibilità di offrire prodotti di ottimo livello che possano agevolare il lavoro fatto con le macchine, lo sforzo fisico, la mente e non solo.

Fitness, benessere, sport e alimentazione

Il RiminiWellness infatti è la più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, sport e sana alimentazione. Professionisti della nutrizione, educatori alimentari saranno parte integrante di questa brillante manifestazione che anche quest’anno si terrà alla Rimini Fiera.

riminiwellness-2017-esercizio.

Lo scorso anno il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, ha così commentato: Il segmento di mercato del benessere continua a performare positivamente nel nostro Paese. Per noi è fondamentale essere al fianco delle aziende e dei professionisti che muovono questo trend. RiminiWellness è un evento professionale e consumer senza eguali. Abbiamo creduto con successo nel segmento food, elemento d´interesse straordinario per il nostro target.

Un evento senza eguali

Inutile quindi invitarvi a questo evento senza eguali che offre un’esperienza all’insegna della consapevolezza del proprio corpo, dell’adrenalina sportiva e dell’energia positiva.riminiwellness-2017-yoga

Sarà un evento pieno di opportunità per imparare tecniche di benessere per “stare bene” a 360°. I ragazzi e le ragazze di Hostess.it garantiranno un ritmo piacevole e senza code. Collaboreremo con clienti inerenti l’ambito legato alla riabilitazione e all’attrezzatura sportiva occupandoci di una corretta supervisione dello stand e conoscendo il prodotto/servizio sponsorizzato.

Lo stile italiano del benessere è famoso in tutto il mondo, c’è chi dice sia legato al dolce far niente ma secondo noi, visto anche questa fiera imperdibile, sono solo gelosi.

Partecipa a tutte le lezioni proposte da questo magnifico evento… sicuramente alla prova costume non dispiacerà.

...
Internazionali-Tennis-Roma-2017

Internazionali di tennis BNL Roma 2017: cosa aspettarsi e cosa no.

I tanto attesi Internazionali di Tennis stanno per arrivare, puntali come sempre nel mese di maggio. Le pre-qualificazioni avranno inizio il 10 maggio, con la finalissima attesa per il 21 maggio.

Internazionali-tennis-nadalI grandi nomi

Inutile dire che i grandi favoriti sono Rafael Nadal, che su terra rossa rende la pallina veloce come il suono e Djokovic il secondo con la voglia di rivincita dall’anno passato dal detentore del titolo Murray, anche lui aggueritissimo. In vista del Roland Garros, è il grande Federer a fare un passo indietro e concedersInternazionali-tennis-Williamsi un pò di riposo considerando che il maestro del tennis ha già vinto gli Australian Open, a Indian Wells e a Miami.

Il ritorno di Maria Sharapova

Ecco poi il grande ritorno di Maria Sharapova, chi di noi non conosce il motivo della sospensione, da ora in poi dovrà concederle il dubbio di una nuova possibilità e una rinnovata tennista, forte come sempre, uInternazionali-tennis-Maria-Sharapovarlatrice, agile e bella. A noi di Hostess.it ci piace chi si impegna e si migliora di volta in volta, garantendo serietà e competenza. Maria Sharapova rientra in campo con un grande bagaglio di vittorie: 2011, 2012 e 2015 proprio sul terreno di Roma.  La grande favorita è e rimane Serena Williams anche se alcune indiscrezioni la vedono un pò oltre lo sport: è forse giunto il momento di diventare mamma? EBBENE SI!

La gravidanza di Serena Williams non è di certo un mistero ma ancora non è a dato sapere quale sarà il  futuro della tennista. Con il cuore sappiamo che ci renderebbe felici in entrambi i casi, così sul campo come nella vita: forza Serena e che bella notizia!

Dopo tutti questi nomi non possiamo che aspettarci un grande evento che richiede competenza e affidabilità. Saranno presenti turisti, sportivi e appassionati pertanto figure quali hostess, promoter, guardarobiere saranno essenziali per la riuscita dello stesso.

Le Internazionali di Tennis sono un evento molto atteso per la capitale italiana e per i più esperti è un bel momento di aggregazione per il mondo del tennis!

Se volete qui potete acquistare i biglietti!

 

 

...
vinitaly-2017-hostess

Vinitaly 2017: etichette di prestigio e degustazioni da Re

Benvenuti al Vinitaly 2017, in cui anche Re e Regine rimarrebbero colpiti dalla bontà dei gusti offerti e dalla preziosità delle sue etichette.

vinitaly-2017-rossoAttualmente il vigneto mondiale copre quasi 8 milioni di ettari, dei quali più del  60% si trovano in Europa. Le regioni che guidano la classifica sono Veneto, Puglia, Abruzzo, Toscana, Sicilia, Piemonte ed Emilia Romagna. Niente male, no?!

Se la vite è una pianta rampicante, il Vinitaly ne  rispecchia le proprietà al 100%. Una volta che sai che c’è, ti sale nel cuore e nella mente e continua a crescere.

Sapevate che c’è solo un tipo di vite che per legge può essere utilizzata per fare il vino?

Si chiama Vitis Sativa, che contrariamente alla Vitis Silvestris non cresce nei boschi e pertanto non è selvatica.

Vinitaly-degustazione-vini-live-wine

In questa 51° edizione del Vinitaly, i Wine Lover sono sempre di più, e si concedono la passione di gustare vini di tutto rispetto non badando a spese… per il gusto, quello vero, non si può fare diversamente!

Quando parliamo di Vinitaly parliamo anche di Internazionalità e business. L’anno scorso come quest’anno le presenze estere sono aumentate con grande protagonista la Spagna, poi Francia, Svizzera, Australia, Portogallo e Argentina.

Le degustazioni invece rimangono alla base di questa gustosa manifestazione, mettendo a confronto etichette dagli anni ‘60  ricordando la mitica vendemmia del 1983.

Le volete sapere qualche tips in più riguardo al mondo del vino?

Nel mondo vengono prodotti circVinitaly-2017a 275,7 milioni di ettolitri, il primo esportatore in quantità è la Spagna seguito da Italia, Cile e Australia mentre per il valore in qualità è la Francia.

Hostess.it sarà presente presso il Vinitaly 2017 sostenendo grandi nomi quali Alpenzu, Giordano Vini, Tenimenti Grieco e Brunello La Togata, presente sulla carta dei vini del quirinale, i quali esporranno le loro etichette garantendo degustazioni di qualità e tradizione.

Qui potete trovare tutti gli eventi immancabili: calendario ufficiale di Vinitaly 2017!

Noi ci saremo per brindare con il giusto gusto, e voi?

...
capelli-estate-colore-2017

Capelli Estate 2017: le 5 tendenze top del momento

capelli-estate-beach-wavesEcco le 5 tendenze dei capelli più cool dell’estate 2017. Effetto imperfetto, finto spettinato e frange niente male, il tutto decorato con colori decisamente non al naturale, quasi fluo…un vero e proprio contrasto!capelli-anni-60

A pochi giorni dall’avvento della primavera, ecco a voi alcune idee per l’estate! Si lo so, non è ancora arrivato il super caldo e già devo pensarci? Non avete tutti i torti eppure per quante di voi il pensiero e già proiettato verso un bagno al mare ed un aperitivo lungo la spiaggia?

L’altro ieri era capodanno, faceva freddissimo e parlavamo di neve. Oggi parliamo di sale, onde ed effetto mare!

Flat Waves: le onde perfette dell’estate.

Quest’anno è l’anno delle curve effetto mare, del look naturale, del finto “take it easy” che poi easy non lo è mai. Ore passate a scoprire come incorrere all’effetto Waves, possibilmente senza ferro o piastra. Chi di voi non l’ha fatto?

La cosa più semplice da fare per rendere il vostro look super Waves è o andare in spiaggia per davvero, fare un bagno e lasciare i capelli asciugare al vento, o diversamente una tecnica davvero molto semplice è lasciare, dopo lo shampoo, i capelli leggermente umidi e legarli a modi chignon arrotolandoli prima su se stessi e poi a creare un piccolo fagottino spettinato.

Fate quello che avete in programma a casa o anche fuori, lasciate in posa per 2/3 ore e liberate i capelli che in questo modo otterranno un effetto Waves 100% naturale senza in nessun mocapelli-estate-rivoltati-nella-fasciado rovinare i capelli.

Blowl cut: taglio corto ma non troppo, che valorizza gli occhi con un trucco scuro e deciso.

Il Blowl Cut non è da tutti e per tutti, questo dobbiamo dirlo; avere un taglio corto non è così semplice, infatcapelli-estate-anni-60ti oltre ad avere la forma del viso giusta bisogna saperlo mantenere e per farlo forse un tocco di gel o di lacca potrebbe essere d’aiuto.

La Frangia e non solo: al top se in coppia con bob cortissimi e long bob wavy.

Il ritorno della frangia ce lo aspettavamo e personalmente, non so perché, sono sempre stata una fan del ciuffo lungo, che adesso in realtà mi lascia qualche perplessità! Trovo che farsi la frangia significhi essere coraggiose, ci vuole pelo sullo stomaco e fermezza. Il viso di una donna cambia radicalmente, ma se poi ti sta bene è il massimo. Sexy e stravagante!

Capelli Bombati: un ritorno alla moda Sixties.

…E dobbiamo aggiungere un accessorio, la fascia! Questo stile ricorda molto i capelli degli anni 60 quando le donne erano elegantissime e portavano i capelli perfetti e sempre molto composti.

Armatevi di lacca, pettine ecapelli-estate-chignon-spettinato…imparate a fare una leggera cotonatura.

Chignon Spettinato, trecce semi-raccolte in stile messy.

Ultimo ma non da meno, comodo ed elegante, lo Chignon spettinato è senz’altro tra le mie acconciature preferite! Veloce ed elegante se abbinato al giusto look (meglio se elegante o casual), non c’è dubbio it’s my favorite! Chignon e Trecce posso essere richieste da alcuni dei clienti di hostess.it, per cui le nostre ragazze dovranno impegnarsi ad imparare alcune piccole tecniche di acconciature base…ottime sia per il lavoro che nella vita!

 

 

 

...