Se sei un'azienda o un'agenzia chiamaci:

fitness-yoga-tramonto-2018

Fitness in spiaggia: un mare di sport!

Eliminare lo stress e abbracciare uno stile di vita più attivo grazie al fitness sembra essere la prospettiva delle vacanze di quest’anno 2018. Si spazia ovviamente attraverso diverse e tante discipline: dallo yoga, al corpo libero, al running. Questo tipo di vacanze sono soprannominate “fit-cation” (fitness + vacation), ovvero le vacanze all’insegna dell’attività fisica e del benessere. Le richieste sono arrivate a +55% di richieste: fra le ultime prenotazioni effettuate online, vincono le destinazioni con escursioni e trekking, seguite da spa per il detox, mete per il ciclismo e gli sport acquatici, soggiorni yoga e mete per il running. Anche mindfulness e meditazione raccolgono molti consensi.

fitness-yoga-2018

Che cosa significa tutto questo? Semplice, che l’estate è il momento migliore per mettere in pratica uno stile di vita healthy, con l’obiettivo di stare meglio.

Perchè vogliamo parlarvi di un argomento come il fitness? Sappiamo bene che non è direttamente collegato con i classici argomenti di hostess/steward. Voi però, meglio di noi, sapete quanto sia importante restare in forma per lavorare in questo mondo. Oltre al benessere fisico, l’allenamento vi può portare sicuramente anche a maggiori soddisfazioni lavorative.

Fitness 2018: le tendenze e le discipline di quest’estate

Per cominciare, può bastare qualche giorno in spiaggia. È sicuramente la location ideale per mettere in pratica tutti i vostri buoni propositi.

fitness-running-2018

  • Flessibili con lo yoga: molte persone d’estate hanno deciso di spostare gli allenamenti dalle palestre delle loro città alle spiagge di Mykonos, Formentera, Messico. Le sequenze di movimenti sincronizzati con il respiro, sono pensati per lavorare sulla flessibilità fisica e mentale, calmare il sistema nervoso e aumentare la concentrazione. L’energia fluida, dinamica e trasformativa dell’acqua ne potenzia i benefici. Oltretutto, la sabbia implica un maggior sforzo muscolare per mantenere le posizioni, con un effetto tonificante.
  • Il Sup: remare in piedi con pagaia e tavola, è la mania dell’estate. Ci vogliono buon equilibrio e coordinazione, ma è più facile e divertente di quanto si possa immaginare. È un’attività a basso impatto che però tonifica tutto il corpo e migliora la resistenza. fitness-sup-2018 Non sono da sottovalutare anche i benefici mentali: gli sport eseguiti in grandi masse d’acqua, quindi, con un’ampia superficie blu nel campo visivo, abbiano un particolare effetto calmante e antistress.
  • Il tipico running: correre sulla spiaggia implica quasi il doppio delle energie rispetto al running sull’asfalto. Un consiglio? Correte sul bagnasciuga, dove la sabbia è più compatta e preferite sempre le scarpe ai piedi nudi. La corsa è sicuramente la modalità di fitness più ricorrente ed usata.
  • Il classico training: l’allenamento a corpo libero non va in vacanza, anzi. Per un allenamento completo possono bastare dieci minuti, con quattro esercizi (da ripetere per 30 secondi ciascuno e almeno tre volte). Sono particolarmente efficaci per via dell’extra di fatica che sole e sabbia comportano. Che esercizi fare? Prima di tutto, squat; poi, 30 secondi di flessioni; tornando alle gambe, passate agli squat su una gamba sola; infine, di nuovo in posizione di flessione, portate un ginocchio per volta verso il petto, più velocemente possibile (come una corsa a terra).
...
cibus-2018-logo

Cibus, 19° salone internazionale dell’alimentazione

Cibus 2018: welcome to Foodland…scegliete le migliori hostess per i vostri stand!
Il salone Cibus si è confermato nel 2016 l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano. Da allora è la più grande vetrina di visibilità internazionale su temi di attualità in ambito Food and Retail.

L’ingresso a Cibus è aperto al SOLO pubblico dei professionisti del food, retail e Ho.Re.Ca.

Quando? Dal 7 al 10 maggio, dalle 9:30 alle 18:00.

Dove? Quartiere fieristico di Parma. Viale delle Esposizioni 393A – 43126 Parma

Cibus-2018-mappa

More info Cibus

Saranno più di mille i prodotti nuovi proposti da circa tremila aziende espositrici agli ottantamila operatori attesi. I prodotti più innovativi saranno presentati in un’area dedicata, allestita all’interno di un nuovo padiglione. Gli operatori potranno degustare le novità anche grazie al moltiplicarsi di show cooking, con i migliori chef impegnati tra gli stand. Oltre ovviamente alle degustazioni nello spazio destinato ai prodotti tipici del territorio italiano.

Cresce il numero dei top chef che negli stand proporranno modi creativi di cucinare i nuovi prodotti dell’alimentare italiano.

Cibus-2018-granaCibus è la fiera di riferimento del cibo italiano per i mercati internazionali, grazie anche al programma continuativo di Roadshow.

Per quanto riguarda il fuori salone in città, Parma City of Gastronomy, si terrà dal 5 al 13 maggio sotto i Portici del Grano. Racconterà le eccellenze gastronomiche del territorio attraverso un percorso multisensoriale di conoscenza dei prodotti della capitale della Food Valley. Un’occasione per un’esperienza emozionale, dove le delizie dei sensi permettono di immergersi nella vita della città.

News Cibus 2018

Questa 19esima edizione inaugura un nuovo padiglione che ospiterà Cibus Innovation Corner, una selezione dei prodotti più innovativi oltre a talk e dibattiti sui trend e sulle dinamiche di innovazione in ambito food e distribuzione.

Il profilo gastronomico della fiera sarà arricchito dal nuovo format delle Food Court istituzionali, spazi degustazione e show cooking dei prodotti tipici del territorio, strutturati ed animati in modo continuativo.Cibus-2018-pasta
Saranno presenti sia singole aziende locali sia aziende associate nelle Collettive di Regioni, Camere di Commercio e Consorzi. Ad esse si aggiunge, per la prima volta, l’area Gourmet Taste, costituita da una selezione di aziende che permetteranno di degustare prodotti gourmet internazionali.

...
salone-del-mobile-2018

Salone Internazionale del Mobile 2018: dal design alle esperienze emozionali

Il Salone Internazionale del Mobile è il palcoscenico più ambito del mondo del design e dell’arredo; tornerà in scena dal 17 al 22 aprile ricco di novità e appuntamenti. Orario continuato dalle 9:30 alle 18:30 alla Fiera Milano Rho. Durante la settimana del Salone del Mobile, Milano si veste di originalità e design in ogni suo angolo.

salone-del-mobile-2018-fiera
Sono previsti oltre 2.000 espositori che presenteranno progetti di straordinario valore, capaci di intrecciare design, tecnologia, flessibilità e sostenibilità in prodotti e soluzioni per un abitare contemporaneo che guarda, consapevolmente, al futuro.

Un’offerta che coniuga qualità e creatività, frutto dello studio, dell’impegno e degli investimenti in ricerca delle migliori imprese del settore.

bagno-salone-del-mobile-2018Il 2018 sarà l’anno delle biennali EuroCucina/FTK (Technology For the Kitchen) e Salone Internazionale del Bagno che si svolgono negli anni pari. Come sempre, le proposte di EuroCucina e di FTK indicheranno le tendenze e detteranno l’ispirazione: la cucina di domani sarà un luogo interconnesso, multifunzionale, professionale ma pur sempre emozionale. Non da meno il Salone Internazionale del Bagno con un’offerta ampia e di altissima qualità, che risponde alla sempre più importante richiesta di prestazioni d’eccellenza per il relax.

Il Salone Internazionale del Mobile va in scena insieme al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo.

Le tipologie stilistiche dei saloni
  • Classico – Tradizione nel Futuro: che attinge ai valori di tradizione, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico;
  • Classico – Design: prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico;
  • Classico – xLux: settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea.
Il SaloneSatellite del Salonesalone-satellite-2018

Dedicato ai designer under 35, ha scelto il tema Africa/America Latina: Rising Design – Design Emergente. I giovani talenti presenteranno lavori in bilico tra nuove tecnologie e artigianato, ritorno alle origini del progetto e contaminazioni contemporanee. Il SaloneSatellite accende i riflettori sul Sud del mondo e darà testimonianza una mostra sulla ricchezza progettuale dei due Continenti.

 
In mezzo a tutte queste forme d’arte moderna ci saremo anche noi. Le nostre ragazze e i nostri ragazzi saranno sia in fiera che nelle zone più gettonate di Milano. Venite a trovarci!

...
MECSPE-2018

MECSPE 2018, tecnologie per l’innovazione

La fiera MECSPE, da 17 edizioni ormai, è il più grande appuntamento dedicato all’eccellenza della tecnologia applicata all’industria manifatturiera. Innovazione a 360°: grazie alla sinergia dei 12 saloni tematici che offrono al visitatore una panoramica completa su materiali, macchine e tecnologie innovative e alle iniziative uniche come la Fabbrica Digitale 4.0, la manifestazione rappresenta la via italiana per l’industria 4.0.
Laboratori-Mecspe-2018

La sinergia dei 12 saloni di Mecspe

MECSPE è il punto d’incontro tra tecnologie per produrre e filiere industriali. Questo grazie alla sinergia tra i saloni che si svolgono in contemporanea e le innovative formule espositive.

Macchine e utensili
Dedicato alla filiera delle lavorazioni meccaniche ad asportazione di truciolo.

Trattamenti superficiali
Torna il quartiere che si alterna biennalmente al salone Trattamenti e Finiture, entrambi dedicati ai trattamenti e alle finiture delle superfici: metallo, plastica, legno.

Metrologia e controllo qualità
Il Control Italy è il salone dedicato al controllo, alla metrologia e al sistema qualità.

Fabbrica digitaleFabbrica-digitale-Mecspe-2018
Si occupa delle tematiche relative alla fabbrica intelligente oggi definita industria 4.0.

Trasmissioni di potenza oleopneumatiche e meccaniche
Il Power Drive è il salone specializzato dedicato ai sistemi e componenti per la trasmissione di potenza.

Automazione e robotica
Il Motek Italy è il salone dedicato alla manipolazione, all’assemblaggio e all’automazione di fabbrica.

Logistica
Affronterà i temi della logistica industriale presentandoli nel consueto contesto totalmente dedicato all’automazione.

Subfornitura elettronica
E’ un’area dove le aziende di assemblaggio e di progettazione potranno presentarsi nella loro veste istituzionale di fornitori e non solo come potenziali clienti.

Subfornitura meccanica
Dedicato alle lavorazioni industriali per conto terzi.

Macchine, stampi, subfornitura per materie plastiche e gomma
Dedicato ai fornitori della filiera della trasformazione delle materie plastiche e della gomma, che prende in esame le differenti lavorazioni.

Materiali non ferrosi, leghe, compositi e tecnologie
Alluminio, titanio, magnesio, leghe e compositi saranno il focus di questa nuova area che attraverso dimostrazioni pratiche e conferenze tematiche offrirà interessanti spunti di trasferimento tecnologico e nuove soluzioni di progettazione e realizzazione di manufatti leggeri.

Produzione additiva
Il salone additive manufacturing è dedicato alle tecnologie di stampa 3D professionale.

 

Hostess.it sarà presente con hostess e steward alla fiera di Parma nei giorni di apertura, dal 22 al 24 Marzo!

...
Mete-mare-2018

Le mete più ambite per le vacanze estive 2018

Le mete più ambite per le vacanze estive di quest’anno 2018 sono davvero innumerevoli, ma a noi interessa farvi conoscere quali sono quelle più scelte dalle nostre hostess e dai nostri steward. Magari potrete incontrarvi nello stesso posto, non solo più per lavoro ma anche per divertimento!

Un aiuto per scegliere tra le diverse mete

Si sa, non è mai facile decidere dove andare in vacanza. Bisogna sicuramente avere in mente che tipo di svago si vuole scegliere. Preferisci una vacanza solo relax e mare oppure che sia più orientata al puro ed unico divertimento o perchè non trovare un posto che sia una giusta via di mezzo?

Ecco, quindi, che qui di seguito vi parliamo delle differenze tra i posti più in voga tra i giovani per passare l’estate.

Le principali destinazioni turistiche da prendere in considerazione sono 3:

  • Formentera –mete-formentera una piccola isoletta, poco distante da Ibiza, conosciuta per i suoi fantastici tramonti e le sue piccole calette. Qui avrete la possibilità di immergervi in un mare strepitoso e di girare la parte interna più selvaggia. Non manca il divertimento, anche se non è Ibiza ha comunque locali, come il Tipic, che vi terranno svegli tutta la notte. Particolarmente di moda sono gli aperitivi, che potete trovare in tutti i localini lungo le spiagge e in centro;
  • mete-MykonosMykonos – una delle isole più “in” della Grecia grazie alla sua grandissima varietà di attività.  E’ infatti il posto perfetto sia per chi vuole divertirsi senza freni con gli amici, sia per chi invece vuole andare alla scoperta del meraviglioso mare blu e delle caratteristiche casette bianche, magari per una vacanza romantica a due;
  • mete-gallipoliGallipoli – per chi vuole restare in Italia, il Salento è sicuramente uno dei posti più in voga tra i giovani che vogliono unire il divertimento meno “chic” di quello di Mykonos al mare, all’atmosfera meridionale che si respira e alla cucina tipica che ti circonda.

Con queste brevi ma chiare descrizioni speriamo di esservi stati d’aiuto nel caso in cui foste ancora indecisi sul vostro viaggio estivo 2018. Ricordatevi che noi di Hostess.it siamo sempre pronti a darvi una mano e a guidarvi in modo corretto verso le giuste scelte!

 

...
tendenze-primavera/estate-2018-moda

Tendenze moda primavera/estate 2018

Quali sono le tendenze da indossare durante questa stagione primavera/estate? Gli stilisti hanno detto la loro. Migliaia di proposte avvistate in passerella, in un mare magnum di stimoli, idee, provocazioni e mood. Le vetrine dei negozi sono piene di color glicine, che quest’anno spazia tra tutti gli stili. Il logo delle aziende è ben stampato a caratteri cubitali su magliette e top. I sette colori dell’arcobaleno (forse persino di più) si uniscono per le indecise che non sanno mai che tonalità indossare.

Le tendenze top

Abbiamo osservato attentamente tutte le sfilate di New York, Londra, Milano e Parigi e siamo finalmente pronti a svelare le 10 tendenze moda che indosseremo per la stagione Primavera/Estate 2018. 

tendenze-primavera/estate-2018-animalierAnimalier

Il leopardato è la stampa da indossare secondo Balenciaga, Christian Dior, N°21, Saint Laurent, Stella McCartney e Versace. Sono innumerevoli le versioni differenti: fotografica, disegnata o jaquard. Chloé, Mugler e Salvatore Ferragamo, preferiscono la trama del serpente, colorata o in toni naturali. Il tigrato è la scelta di Prada e Roberto Cavalli, una manga, l’altra stilizzata quasi astratta.

Asimmetrico

È probabilmente il trend più originale visto in passerella questa stagione, outfit che uniscono più capi differenti in uno solo. E allora top di pizzo si uniscono per metà a camice rigate, pantaloni da sera a sinistra, jeans a destra. Lunghi trench uniti a mantelle che dall’orlo ritornano sulle spalle. Tailleur pantalone si abbottonano con abiti plissè.

Check

La fantasia invernale, tendenza per eccellenza, si trasforma per la bella stagione in stampe e trame leggerissime sui look di Alexander McQueen, Balenciaga, Hermès e Miu Miu o insieme al floreale per Fendi e Marni.

Frange

I look Spring Summer di Calvin Klein, Céline, Nina Ricci e Paco Rabanne vi faranno oscillare come gonnelline hawaiane, con frange lunghissime multicolor e multimateriche che percorrono tutta la lunghezza del corpo. Più misurate (ma altrettanto oscillanti) le versioni di Acne Studios e Marco De Vincenzo.

Glitter tendenze-primavera/estate-2018-glitter

Che siano paillettes, cristalli, lurex o specchietti, i look per brillare nelle serate sono infiniti. Lurex colorato o semi trasparente per gli outfit firmati Chloé, Maison Margiela e Missoni. Migliaia di cristalli ricoprono i minidress di Dolce & Gabbana, Marco De Vincenzo e Tom Ford. Divertentissimi glitter fabrics confezionano le creazioni di Valentino.

Macchie di colore

Sfumature, schizzi ed effetti tie-dye, sono le tendenze della stagione. Sui capi le tinte si fondono in nuances inaspettate grazie a sfumature sensuali e violenti sprazzi di colore.

Stampe head to toe

Stampe dalla testa ai piedi (accessori compresi) in passerella per Blugirl, Balmain, Dolce & Gabbana, Hermes e Prada. Loghi e letterin. Le più originali? Le stampe con le banconote di Balenciaga, che ha ricoperto di Euro e di Dollari le sue modelle. Le più belle? Quelle di Gianni, riprese dagli archivi da Donatella Versace.

Trasparenze

Tulle, chiffon, organza, ma anche varianti hi-tech lucidissime e riflettenti. Prima della prova costume, a primavera c’è la prova trasparenze. Calvin Klein e Miu Miu mettono i capi trasparenti sopra ad altri più coprenti creando layering e effetti di sovrapposizione a dir poco originali.

Piume

La tendenza nata già nella stagione Autunno/Inverno 2017/18, continua in chiave nuova per la Primavera/Estate 2018. Ciuffi, fili, orli e ricami di fogge e colori diversi, per arrivare poi al piumato.
tendenze-primavera/estate-2018-piume

Impermeabili

Se sarà una stagione piovosa non temete. Le reinterpretazioni della giacca anti-pioggia sono davvero per tutti i gusti. Leggerissimi e fluttuanti i capi impermeabili non sono solo giacche ma anche abiti, gonne e pantaloni. Tendenze uniche e particolari.

 

Qual è il vostro look preferito tra tutti questi? Avete già pensato al nuovo armadio da fare per questa stagione? Noi abbiamo già iniziato!!

...
vinitaly-2018-logo

Vinitaly 2018: Verona e il percorso dei vini

La 52esima edizione di Vinitaly è in programma dal 15 al 18 aprile 2018. E’ la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino organizzata da Verona Fiere.

Degustazioni, concerti, incontri, visite guidate e molte altre iniziative andranno ad animare questi giorni nella città. Di seguito vi presentiamo le fantastiche caratteristiche della fiera previste per quest’anno.
vigneto-vinitaly-2018

Vinitaly and the City

Fiera Vinitaly, quattro giorni unici alla scoperta dei vini, dei sapori e delle tradizioni delle differenti regioni d’Italia. Con musica, arte, spettacoli e degustazioni enogastronomiche attraverso le strade e le piazze più belle di Verona. Un percorso immersivo e culturale nei luoghi più suggestivi della città più romantica d’Italia! Saremo sulle tracce delle migliori tradizioni enogastronomiche del Bel Paese. Un appuntamento imperdibile per tutti i wine lover e un’occasione unica per scoprire e vivere Verona.

Ogni tappa del percorso racconterà e farà degustare le eccellenze di un diverso territorio: la sua arte, i suoi luoghi, la sua enogastronomia e i suoi personaggi. Il percorso verrà condito, inoltre, dagli speciali di Vinitaly and the City. Esperienze uniche, come le degustazioni taste and view, vi faranno scoprire la città attraverso le acque dell’Adige, Sorsi d’Autore, GoTo Science, Shakespeare and Wine.

verona-vinitaly-2018

Saranno lanciati dei contest e dei concorsi che riserveranno piacevoli sorprese. Un’esperienza ed un evento imperdibile per tutti i sensi e lo spirito! L’appuntamento, con Vinitaly and The City è dal 13 al 16 aprile nel centro di Verona.

Inoltre avrete la possibilità di avere il vostro wine passport. Questo rappresenta un documento che attesta, come un passaporto di viaggio, il raggiungimento delle tappe che fanno parte del percorso. I partecipanti, lungo un vero e proprio “cammino del vino” potranno ottenere i timbri che certificheranno l’arrivo in ogni piazza della manifestazione.

Ogni partecipante che avrà raggiunto tutte le tappe previste, riceverà un riconoscimento e parteciperà all’estrazione di premi speciali.

Packaging competition

Una giuria internazionale di designer, art-director e giornalisti proclamerà il miglior abbigliaggio di vino, olio e distillati. Le categorie in gara saranno 11, i premi ed i riconoscimenti saranno l’etichetta oro, d’argento, in bronzo, il premio speciale etichetta dell’anno ed il premio immagine coordinata. Le bottiglie vincitrici saranno esposte nei 4 giorni di manifestazione.

5StarWines THE BOOK

La nuova straordinaria guida di vini pubblicata da VeronaFiere. E’ uno strumento assolutamente straordinario sul versante promozionale e commerciale fra buyer e wine lover di tutto il mondo. Certifica a livello internazionale la valenza dei vini che si sottoporranno al giudizio della prestigiosa giuria. Vuole premiare e stimolare lo sforzo delle aziende che investono nel continuo miglioramento qualitativo dei propri prodotti.

Vinitalybiovino-bicchiere-vinitaly-2018

Il salone dedicato al vino biologico certificato prodotto in Italia e all’estero, organizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica. L’interesse dei consumatori nei confronti dei vini biologici è in continuo aumento e Vinitalybio rappresenta una valida opportunità per i produttori che vogliono farsi conoscere e promuovere il proprio prodotto.

ViViT

Desidera trasmettere una visione dell’operato agricolo legata alla molteplicità e alla creatività: “accompagnare una vigna e custodire il proprio vino”. Il luogo d’incontro di chi ama il vino, lo produce, lo beve, lo vende, ne parla e se ne appassiona.

 

Noi di Hostess.it come sempre vi aspettiamo per giocare insieme a noi nella fantastica città di Verona e scoprire tanti nuovi sapori!

...
Cosmoprof-Worldwide-Bologna-2018

Cosmoprof Worldwide: un po’ di trucco e parrucco!

Cosmoprof Worldwide Bologna è leader internazionale sulle tendenze legate al settore della cosmetica e del mondo beauty. Lo spazio espositivo è dedicato ai diversi settori dell’industria cosmetica. Tra questi troviamo Perfumery and Cosmetics, Natural Products, Packaging, Machinery, Contract Manufacturing, Raw Materials, Beauty, Spa, Hair and Nails.

cosmoprof-2018-bellezza
Numerosi espositori, visitatori e acquirenti provenienti da tutto il mondo arrivano a Bologna; professionisti e decision makers si incontrano per sviluppare il loro business.

Come ormai saprete, il nostro lavoro richiede una cura particolare di se stessi. Per questo le nostre hostess si presentano sempre al meglio e adorano partecipare a questa fiera! Perché non scegliere la ragazza alla quale si addice, ad esempio, il vostro trucco migliore?

Composizione fiera Cosmoprof

E’ costituita da tre saloni che risponderanno alle esigenze specifiche di ogni settore:

cosmoprof-rossettiCosmopack, dedicata alla filiera produttiva della cosmetica in tutte le sue componenti: materie prime, macchinari, packaging e soluzioni full service. Le aziende espositrici di Cosmoprof, figure chiave dell’industria cosmetica, sono i primi potenziali clienti degli espositori di Cosmopack.

Cosmo Perfumery & Cometics, è il salone per buyer, distributori e aziende interessati alle novità del mondo della profumeria e della cosmesi canale retail. Il 2018 è un anno di novità per questa sezione in particolare. Le porte apriranno a Cosmoprime, Green & Organic, Cosmetics & Toiletries e Country Pavilions.

cosmoprof-unghieCosmo Hair & Nail & Beauty Salon, raccoglie le aziende di prodotto finito per il mondo dei capelli, delle unghie e dell’estetica, gli espositori di apparecchiature per centri estetici e spa e gli specialisti in accessori e arredi. Ad arricchire l’offerta espositiva, show e dimostrazioni live che offrono agli operatori presenti un’occasione unica di aggiornamento e confronto. Spazio quindi ai talenti per il mondo dell’hairstyling, alle nuove tecniche di massaggio proposte dagli esperti nel settore e alle nail art più originali. All’interno del salone troverete Professional Hair, Nail World e Beauty Salon & Spa.
 

Dove e quando?

I giorni si dividono in base ai settori, dal 15 al 18 marzo si spalancheranno le porte per chi vorrà visitare il settore Cosmopack ed il Cosmo Perfumery & Cosmetics; dal 16 al 19 marzo invece l’ingresso sarà per gli interessati al settore Cosmo Hair & Nail & Beauty Salon. Tutti e tre avranno luogo al quartiere fieristico di Bologna e gli orari saranno quelli di apertura e chiusura della fiera, ovvero 9:30 – 18:30.

...
costumi-estate-mare-2018

I costumi da bagno più cool dell’estate 2018

Finalmente è il momento di parlare di costumi da bagno. E’ arrivato quel periodo dell’anno: la temutissima prova costume. Altro che diete, palestra e company, per noi la prova costume è solo una: trovare quello giusto per questa estate. Ma quali sono i costumi più di moda e i modelli più trendy? Quali sono i costumi da bagno da mettere nella valigia per l’estate 2018?

costumi-2018

La guida di Hostess.it vi presenta i più vari modelli, per non essere più indecise se optare per un costume intero o un bikini, il classico modello nero o vistose fantasie tropicali. La nostra missione è quella di schiarirvi le idee per evitare di farvi perdere tempo su siti online o trascorrere un intero pomeriggio in un negozio.

Ed eccoci qui, iniziamo!

  • Una cosa è sicura, è ufficialmente tornato il costume interno: molto di tendenza sono i modelli semplici e sgambatissimi, proprio come quelli indossati dalle bagnine nella serie tv anni ’90 Baywatch. Si può trasformare in un capo versatile, da usare anche come body super sexy. costumi-interi-2018
  • Fantasie: conchiglie, fiori, frutta ma anche righe e pois. Largo alla fantasia, perché la moda mare di quest’anno soddisferà ogni gusto.
  • Costume da bagno nero, una garanzia in spiaggia così come in piscina.
  • Costume sportivo: si abbandona la fascia per avere la bra sporty, da usare anche come top.
  • Bikini a triangolo: ebbene sì, è tornato dopo anni nel dimenticatoio.
  • Costume stile vintage: a vita alta e ricco di drappeggi, per un look chic e sofisticato.
  • Costume con cintura: perfetti per esaltare il vostro “vitino”.

 

Speriamo di esservi stati d’aiuto e che potrete in questo modo riuscire a scegliere il look da mare più adatto a voi!

...
fuorisalone-2018-design-week

Fuorisalone 2018: la Milano Design Week

Il Fuorisalone di Milano quest’anno si svolgerà dal 17 al 22 aprile. Porterà animazione in tutta la città, grazie ai tantissimi eventi legati al mondo del design.
Fuorisalone non è una fiera e non ha un unico organizzatore. E’ un evento spontaneo nato dalla volontà di aziende attive nel settore dell’arredamento e del design industriale. E’ in sostanza l’insieme degli eventi distribuiti in diverse zone di Milano che avvengono in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile.

Le industrie creative e le associazioni culturali scelgono questa settimana come occasione di vitalità per coinvolgere la città e promuovere nuove forme di creatività.

Tante appunto saranno le zone della città coinvolte nella manifestazione. Altrettanti i settori protagonisti: si va dalla tecnologia all’automotive, passando per arte, moda e food.

mappa-fuorisalone-2018

Party, installazioni, mostre e iniziative gastronomiche, con più di mille eventi, si celebreranno in tutta Milano, facendone a tutti gli effetti la capitale del design.

Vi aspettiamo! Venite a cercarci e scovarci in tutte le vie più in voga in questi giorni!

Selezionare gli eventi più interessanti da Fuorisalone può rivelarsi piuttosto difficile, per questo vi indichiamo noi le cose da non perdere.

Gli appuntamenti del Fuorisalone
  • Isola Design District: ospiterà tanti progetti di creativi emergenti. Il distretto sarà dedicato al Rethinking Material, ovvero alla sperimentazione versatile coi materiali. Da non perdere sono i lavori di Kensaku Oshiro, gli olandesi di Dutch Invertuals e il Milan Design Market;
  • 5VIE: spazia dal product design alla sperimentazione artistica, non senza un’attenzione al sociale. Da segnalare è “It’s circular” (15 e 16 aprile), grazie al quale scopriremo Trashpresso, un impianto mobile per il riciclaggio di tessuti e plastica;
  • Ventura Centrale e Ventura Future: il primo presenterà, sotto i binari della stazione, nei locali degli ex Magazzini Raccordati, molte installazioni site-specific e nomi emergenti del design contemporaneo. Il secondo vi porterà invece nel palazzo liberty appena ristrutturato in via Paisiello FutureDome;brera-fuorisalone-2018
  • Brera Design District: Be Human: progettare con empatia  è il tema della zona quest’anno. Designer da tutto il mondo presenteranno opere “umane”, per una connessione emotiva tra oggetti e persone. Da non perdere il cinema ambulante Corallo, il Brera Design ApartmentHidden Garden e MI-ORTO;
  • Porta Venezia in Design: unisce al design le sfere del food&wine e dell’architettura Liberty. La zona sarà valorizzata da appositi tour che porteranno alla scoperta di bellissimi palazzi, negozi e locali. Da non perdere la mostra sulla cultura giapponese Haorart presso Le Caveau Tatoo, mentre Lo spazio Folgosa ospita “la Giacca Volante”.


...
Tanexpo-Logo-2018

TANEXPO – ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI ARTE FUNERARIA E CIMITERIALE

Tanexpo è il punto di riferimento per l’intero settore funerario e cimiteriale, italiano ed internazionale. E’ l’appuntamento biennale dove i professionisti del settore, incontrano la migliore produzione di arte funeraria. La prima fiera funeraria al mondo per numero di visitatori e superficie espositiva. Un target selezionato, professionale e internazionale: 94% sono professionisti del settore funerario e cimiteriale; 73% sono titolari o responsabili degli acquisti e degli investimenti.

tanexpo-2018-becchino
In esposizione troverete il meglio della produzione italiana ed internazionale: arredi, prodotti ed accessori per il servizio, autofunebri, arte funeraria, attrezzature ed impianti cimiteriali, un’offerta completa e di altissima qualità.

Le caratteristiche di Tanexpo
  • Prodotti e materiali; offre il massimo per stupire le migliaia di visitatori con prodotti nuovi, tecnologie rivoluzionarie, personalizzazione dei dettagli e design all’avanguardia. E’ una vetrina unica per i produttori e il luogo dove i professionisti della funeraria vengono a scoprire le nuove frontiere del settore.
  • Qualità ed eccellenza; ha fondamenta solide e si basa sul prodotto italiano di qualità e sull’eccellenza internazionale. Grande attenzione ai mercati esteri, nei quali esiste una forte richiesta di prodotti, di innovazione, ricerca e qualità del Made in Italy. Tanexpo si conferma formula di successo esportata anche all’estero e leader mondiale del settore funerario.

tanexpo-2018-bara

I protagonisti dell’edizione 2018

Tanexpo tiene alta l’attenzione sui suoi espositori realizzando ogni quindici giorni da settembre ad aprile speciali focus con anteprime e novità sulle aziende e sui prodotti presenti in fiera:

  • Federfiori; le composizioni floreali nei riti funebri sono sempre più ricercate. Per questo Federfiori organizza corsi specifici e presenterà anche Aeternum, un volume fotografico a tema.
  • Living media; nello spazio “Tanexpo TV” offre alle imprese in visita l’opportunità di realizzare una video intervista di presentazione della propria attività.
  • Polistampa; è la ceramica l’elemento principale, in quarant’anni di esperienza Polistampa ha saputo dare vita a prodotti di alto livello.
  • Pubblipel; opera nel campo dell’artigianato offrendo prodotti ricercati di piccola pelletteria, tutti made in Italy, realizzati con materiali accuratamente selezionati e prestando massima attenzione al dettaglio.

Sappiamo bene che è una fiera molto particolare e che non è tra le più “classiche”, eppure anche qui Hostess.it è stata e sarà presente!

 

...
logo-mce-2018

MCE 2018: mostra convengo expocomfort

MCE rappresenta la sintesi più integrale del futuro del comfort abitativo. La sua essenza e il suo nucleo fondamentale riguarda il piacere di abitare.
Per la fiera gli elementi fondamentali del vivere sono il caldo, il freddo, l’acqua e l’energia. Alla base del suo approccio contemporaneo è indispensabile l’integrazione di tutte queste componenti.

elementi-mce-2018Gli elementi centrali di MCE

IL CALDO

Riguarda quindi il riscaldamento in generale e la relativa attrezzeria, utensileria e componentistica per impianti.
Sistemi, componenti ed accessori al servizio della tecnologia del comfort. Il tutto per un pubblico di operatori vigile all’equilibrio fra basse emissioni ed alti rendimenti.

IL FREDDO

Interessa la climatizzazione, il condizionamento, le pompe di calore, la refrigerazione e la ventilazione.
Una grande vetrina di tutta l’innovazione tecnologica per la gestione ottimale della qualità dell’aria e del miglior comfort abitativo. Sempre nel segno dell’efficienza meccanica ed energetica e della riduzione dei consumi.

L’ACQUA

Concerne la tecnica sanitaria, il trattamento dell’acqua, la rubinetteria, i relativi accessori da bagno e il wellness in generale.
Innovazione tecnologica, qualità e servizio sono le chiavi di sviluppo centrali per l’impiantistica civile ed industriale. Un mercato sempre più consapevole ed esigente in termini di utilizzo delle risorse idriche e di valorizzazione degli elementi estetici e di benessere.

L’ENERGIA

Riguarda invece le pompe di calore, il solare termico, il geotermico, la cogenerazione, l’eolico, l’isolamento ed i prodotti per l’edilizia biosostenibile.
Efficienza energetica e produzione di energia rinnovabile: al fine di trovare le migliori risposte alla crescente esigenza di rispetto dell’ambiente e del comfort. Pensare la progettazione in modo integrato ed ecosostenibile è indispensabile per migliorare il nostro stile di vita e tutelare l’ambiente che ci circonda.

stand-mce-2018
Come avrete capito non si tratta della solita fiera, l’MCE sicuramente non è tra le più conosciute. Eppure abbiamo deciso di parlarvene proprio per la sua importanza relativa all’attenzione per l’ambiente. Ci teniamo ad essere presenti ogni anno con le nostre hostess ed i nostri steward al fine di continuare a trasmettere questi fondamentali messaggi.

Il luogo? Fiera Milano
Quando? dal 13 al 16 marzo 2018
Orari? 9:00 – 18:30
Ingressi? Porta Est, Porta Sud TIM  e Porta Ovest TIM

...
fitness-yoga-tramonto-2018

Fitness in spiaggia: un mare di sport!

Eliminare lo stress e abbracciare uno stile di vita più attivo grazie al fitness sembra essere la prospettiva delle vacanze di quest’anno 2018. Si spazia ovviamente attraverso diverse e tante discipline: dallo yoga, al corpo libero, al running. Questo tipo di vacanze sono soprannominate “fit-cation” (fitness + vacation), ovvero le vacanze all’insegna dell’attività fisica e del benessere. Le richieste sono arrivate a +55% di richieste: fra le ultime prenotazioni effettuate online, vincono le destinazioni con escursioni e trekking, seguite da spa per il detox, mete per il ciclismo e gli sport acquatici, soggiorni yoga e mete per il running. Anche mindfulness e meditazione raccolgono molti consensi.

fitness-yoga-2018

Che cosa significa tutto questo? Semplice, che l’estate è il momento migliore per mettere in pratica uno stile di vita healthy, con l’obiettivo di stare meglio.

Perchè vogliamo parlarvi di un argomento come il fitness? Sappiamo bene che non è direttamente collegato con i classici argomenti di hostess/steward. Voi però, meglio di noi, sapete quanto sia importante restare in forma per lavorare in questo mondo. Oltre al benessere fisico, l’allenamento vi può portare sicuramente anche a maggiori soddisfazioni lavorative.

Fitness 2018: le tendenze e le discipline di quest’estate

Per cominciare, può bastare qualche giorno in spiaggia. È sicuramente la location ideale per mettere in pratica tutti i vostri buoni propositi.

fitness-running-2018

  • Flessibili con lo yoga: molte persone d’estate hanno deciso di spostare gli allenamenti dalle palestre delle loro città alle spiagge di Mykonos, Formentera, Messico. Le sequenze di movimenti sincronizzati con il respiro, sono pensati per lavorare sulla flessibilità fisica e mentale, calmare il sistema nervoso e aumentare la concentrazione. L’energia fluida, dinamica e trasformativa dell’acqua ne potenzia i benefici. Oltretutto, la sabbia implica un maggior sforzo muscolare per mantenere le posizioni, con un effetto tonificante.
  • Il Sup: remare in piedi con pagaia e tavola, è la mania dell’estate. Ci vogliono buon equilibrio e coordinazione, ma è più facile e divertente di quanto si possa immaginare. È un’attività a basso impatto che però tonifica tutto il corpo e migliora la resistenza. fitness-sup-2018 Non sono da sottovalutare anche i benefici mentali: gli sport eseguiti in grandi masse d’acqua, quindi, con un’ampia superficie blu nel campo visivo, abbiano un particolare effetto calmante e antistress.
  • Il tipico running: correre sulla spiaggia implica quasi il doppio delle energie rispetto al running sull’asfalto. Un consiglio? Correte sul bagnasciuga, dove la sabbia è più compatta e preferite sempre le scarpe ai piedi nudi. La corsa è sicuramente la modalità di fitness più ricorrente ed usata.
  • Il classico training: l’allenamento a corpo libero non va in vacanza, anzi. Per un allenamento completo possono bastare dieci minuti, con quattro esercizi (da ripetere per 30 secondi ciascuno e almeno tre volte). Sono particolarmente efficaci per via dell’extra di fatica che sole e sabbia comportano. Che esercizi fare? Prima di tutto, squat; poi, 30 secondi di flessioni; tornando alle gambe, passate agli squat su una gamba sola; infine, di nuovo in posizione di flessione, portate un ginocchio per volta verso il petto, più velocemente possibile (come una corsa a terra).
...
costumi-estate-mare-2018

I costumi da bagno più cool dell’estate 2018

Finalmente è il momento di parlare di costumi da bagno. E’ arrivato quel periodo dell’anno: la temutissima prova costume. Altro che diete, palestra e company, per noi la prova costume è solo una: trovare quello giusto per questa estate. Ma quali sono i costumi più di moda e i modelli più trendy? Quali sono i costumi da bagno da mettere nella valigia per l’estate 2018?

costumi-2018

La guida di Hostess.it vi presenta i più vari modelli, per non essere più indecise se optare per un costume intero o un bikini, il classico modello nero o vistose fantasie tropicali. La nostra missione è quella di schiarirvi le idee per evitare di farvi perdere tempo su siti online o trascorrere un intero pomeriggio in un negozio.

Ed eccoci qui, iniziamo!

  • Una cosa è sicura, è ufficialmente tornato il costume interno: molto di tendenza sono i modelli semplici e sgambatissimi, proprio come quelli indossati dalle bagnine nella serie tv anni ’90 Baywatch. Si può trasformare in un capo versatile, da usare anche come body super sexy. costumi-interi-2018
  • Fantasie: conchiglie, fiori, frutta ma anche righe e pois. Largo alla fantasia, perché la moda mare di quest’anno soddisferà ogni gusto.
  • Costume da bagno nero, una garanzia in spiaggia così come in piscina.
  • Costume sportivo: si abbandona la fascia per avere la bra sporty, da usare anche come top.
  • Bikini a triangolo: ebbene sì, è tornato dopo anni nel dimenticatoio.
  • Costume stile vintage: a vita alta e ricco di drappeggi, per un look chic e sofisticato.
  • Costume con cintura: perfetti per esaltare il vostro “vitino”.

 

Speriamo di esservi stati d’aiuto e che potrete in questo modo riuscire a scegliere il look da mare più adatto a voi!

...
tendenze-primavera/estate-2018-moda

Tendenze moda primavera/estate 2018

Quali sono le tendenze da indossare durante questa stagione primavera/estate? Gli stilisti hanno detto la loro. Migliaia di proposte avvistate in passerella, in un mare magnum di stimoli, idee, provocazioni e mood. Le vetrine dei negozi sono piene di color glicine, che quest’anno spazia tra tutti gli stili. Il logo delle aziende è ben stampato a caratteri cubitali su magliette e top. I sette colori dell’arcobaleno (forse persino di più) si uniscono per le indecise che non sanno mai che tonalità indossare.

Le tendenze top

Abbiamo osservato attentamente tutte le sfilate di New York, Londra, Milano e Parigi e siamo finalmente pronti a svelare le 10 tendenze moda che indosseremo per la stagione Primavera/Estate 2018. 

tendenze-primavera/estate-2018-animalierAnimalier

Il leopardato è la stampa da indossare secondo Balenciaga, Christian Dior, N°21, Saint Laurent, Stella McCartney e Versace. Sono innumerevoli le versioni differenti: fotografica, disegnata o jaquard. Chloé, Mugler e Salvatore Ferragamo, preferiscono la trama del serpente, colorata o in toni naturali. Il tigrato è la scelta di Prada e Roberto Cavalli, una manga, l’altra stilizzata quasi astratta.

Asimmetrico

È probabilmente il trend più originale visto in passerella questa stagione, outfit che uniscono più capi differenti in uno solo. E allora top di pizzo si uniscono per metà a camice rigate, pantaloni da sera a sinistra, jeans a destra. Lunghi trench uniti a mantelle che dall’orlo ritornano sulle spalle. Tailleur pantalone si abbottonano con abiti plissè.

Check

La fantasia invernale, tendenza per eccellenza, si trasforma per la bella stagione in stampe e trame leggerissime sui look di Alexander McQueen, Balenciaga, Hermès e Miu Miu o insieme al floreale per Fendi e Marni.

Frange

I look Spring Summer di Calvin Klein, Céline, Nina Ricci e Paco Rabanne vi faranno oscillare come gonnelline hawaiane, con frange lunghissime multicolor e multimateriche che percorrono tutta la lunghezza del corpo. Più misurate (ma altrettanto oscillanti) le versioni di Acne Studios e Marco De Vincenzo.

Glitter tendenze-primavera/estate-2018-glitter

Che siano paillettes, cristalli, lurex o specchietti, i look per brillare nelle serate sono infiniti. Lurex colorato o semi trasparente per gli outfit firmati Chloé, Maison Margiela e Missoni. Migliaia di cristalli ricoprono i minidress di Dolce & Gabbana, Marco De Vincenzo e Tom Ford. Divertentissimi glitter fabrics confezionano le creazioni di Valentino.

Macchie di colore

Sfumature, schizzi ed effetti tie-dye, sono le tendenze della stagione. Sui capi le tinte si fondono in nuances inaspettate grazie a sfumature sensuali e violenti sprazzi di colore.

Stampe head to toe

Stampe dalla testa ai piedi (accessori compresi) in passerella per Blugirl, Balmain, Dolce & Gabbana, Hermes e Prada. Loghi e letterin. Le più originali? Le stampe con le banconote di Balenciaga, che ha ricoperto di Euro e di Dollari le sue modelle. Le più belle? Quelle di Gianni, riprese dagli archivi da Donatella Versace.

Trasparenze

Tulle, chiffon, organza, ma anche varianti hi-tech lucidissime e riflettenti. Prima della prova costume, a primavera c’è la prova trasparenze. Calvin Klein e Miu Miu mettono i capi trasparenti sopra ad altri più coprenti creando layering e effetti di sovrapposizione a dir poco originali.

Piume

La tendenza nata già nella stagione Autunno/Inverno 2017/18, continua in chiave nuova per la Primavera/Estate 2018. Ciuffi, fili, orli e ricami di fogge e colori diversi, per arrivare poi al piumato.
tendenze-primavera/estate-2018-piume

Impermeabili

Se sarà una stagione piovosa non temete. Le reinterpretazioni della giacca anti-pioggia sono davvero per tutti i gusti. Leggerissimi e fluttuanti i capi impermeabili non sono solo giacche ma anche abiti, gonne e pantaloni. Tendenze uniche e particolari.

 

Qual è il vostro look preferito tra tutti questi? Avete già pensato al nuovo armadio da fare per questa stagione? Noi abbiamo già iniziato!!

...
salone-del-mobile-2018

Salone Internazionale del Mobile 2018: dal design alle esperienze emozionali

Il Salone Internazionale del Mobile è il palcoscenico più ambito del mondo del design e dell’arredo; tornerà in scena dal 17 al 22 aprile ricco di novità e appuntamenti. Orario continuato dalle 9:30 alle 18:30 alla Fiera Milano Rho. Durante la settimana del Salone del Mobile, Milano si veste di originalità e design in ogni suo angolo.

salone-del-mobile-2018-fiera
Sono previsti oltre 2.000 espositori che presenteranno progetti di straordinario valore, capaci di intrecciare design, tecnologia, flessibilità e sostenibilità in prodotti e soluzioni per un abitare contemporaneo che guarda, consapevolmente, al futuro.

Un’offerta che coniuga qualità e creatività, frutto dello studio, dell’impegno e degli investimenti in ricerca delle migliori imprese del settore.

bagno-salone-del-mobile-2018Il 2018 sarà l’anno delle biennali EuroCucina/FTK (Technology For the Kitchen) e Salone Internazionale del Bagno che si svolgono negli anni pari. Come sempre, le proposte di EuroCucina e di FTK indicheranno le tendenze e detteranno l’ispirazione: la cucina di domani sarà un luogo interconnesso, multifunzionale, professionale ma pur sempre emozionale. Non da meno il Salone Internazionale del Bagno con un’offerta ampia e di altissima qualità, che risponde alla sempre più importante richiesta di prestazioni d’eccellenza per il relax.

Il Salone Internazionale del Mobile va in scena insieme al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo.

Le tipologie stilistiche dei saloni
  • Classico – Tradizione nel Futuro: che attinge ai valori di tradizione, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico;
  • Classico – Design: prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico;
  • Classico – xLux: settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea.
Il SaloneSatellite del Salonesalone-satellite-2018

Dedicato ai designer under 35, ha scelto il tema Africa/America Latina: Rising Design – Design Emergente. I giovani talenti presenteranno lavori in bilico tra nuove tecnologie e artigianato, ritorno alle origini del progetto e contaminazioni contemporanee. Il SaloneSatellite accende i riflettori sul Sud del mondo e darà testimonianza una mostra sulla ricchezza progettuale dei due Continenti.

 
In mezzo a tutte queste forme d’arte moderna ci saremo anche noi. Le nostre ragazze e i nostri ragazzi saranno sia in fiera che nelle zone più gettonate di Milano. Venite a trovarci!

...
Tanexpo-Logo-2018

TANEXPO – ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI ARTE FUNERARIA E CIMITERIALE

Tanexpo è il punto di riferimento per l’intero settore funerario e cimiteriale, italiano ed internazionale. E’ l’appuntamento biennale dove i professionisti del settore, incontrano la migliore produzione di arte funeraria. La prima fiera funeraria al mondo per numero di visitatori e superficie espositiva. Un target selezionato, professionale e internazionale: 94% sono professionisti del settore funerario e cimiteriale; 73% sono titolari o responsabili degli acquisti e degli investimenti.

tanexpo-2018-becchino
In esposizione troverete il meglio della produzione italiana ed internazionale: arredi, prodotti ed accessori per il servizio, autofunebri, arte funeraria, attrezzature ed impianti cimiteriali, un’offerta completa e di altissima qualità.

Le caratteristiche di Tanexpo
  • Prodotti e materiali; offre il massimo per stupire le migliaia di visitatori con prodotti nuovi, tecnologie rivoluzionarie, personalizzazione dei dettagli e design all’avanguardia. E’ una vetrina unica per i produttori e il luogo dove i professionisti della funeraria vengono a scoprire le nuove frontiere del settore.
  • Qualità ed eccellenza; ha fondamenta solide e si basa sul prodotto italiano di qualità e sull’eccellenza internazionale. Grande attenzione ai mercati esteri, nei quali esiste una forte richiesta di prodotti, di innovazione, ricerca e qualità del Made in Italy. Tanexpo si conferma formula di successo esportata anche all’estero e leader mondiale del settore funerario.

tanexpo-2018-bara

I protagonisti dell’edizione 2018

Tanexpo tiene alta l’attenzione sui suoi espositori realizzando ogni quindici giorni da settembre ad aprile speciali focus con anteprime e novità sulle aziende e sui prodotti presenti in fiera:

  • Federfiori; le composizioni floreali nei riti funebri sono sempre più ricercate. Per questo Federfiori organizza corsi specifici e presenterà anche Aeternum, un volume fotografico a tema.
  • Living media; nello spazio “Tanexpo TV” offre alle imprese in visita l’opportunità di realizzare una video intervista di presentazione della propria attività.
  • Polistampa; è la ceramica l’elemento principale, in quarant’anni di esperienza Polistampa ha saputo dare vita a prodotti di alto livello.
  • Pubblipel; opera nel campo dell’artigianato offrendo prodotti ricercati di piccola pelletteria, tutti made in Italy, realizzati con materiali accuratamente selezionati e prestando massima attenzione al dettaglio.

Sappiamo bene che è una fiera molto particolare e che non è tra le più “classiche”, eppure anche qui Hostess.it è stata e sarà presente!

 

...
Cosmoprof-Worldwide-Bologna-2018

Cosmoprof Worldwide: un po’ di trucco e parrucco!

Cosmoprof Worldwide Bologna è leader internazionale sulle tendenze legate al settore della cosmetica e del mondo beauty. Lo spazio espositivo è dedicato ai diversi settori dell’industria cosmetica. Tra questi troviamo Perfumery and Cosmetics, Natural Products, Packaging, Machinery, Contract Manufacturing, Raw Materials, Beauty, Spa, Hair and Nails.

cosmoprof-2018-bellezza
Numerosi espositori, visitatori e acquirenti provenienti da tutto il mondo arrivano a Bologna; professionisti e decision makers si incontrano per sviluppare il loro business.

Come ormai saprete, il nostro lavoro richiede una cura particolare di se stessi. Per questo le nostre hostess si presentano sempre al meglio e adorano partecipare a questa fiera! Perché non scegliere la ragazza alla quale si addice, ad esempio, il vostro trucco migliore?

Composizione fiera Cosmoprof

E’ costituita da tre saloni che risponderanno alle esigenze specifiche di ogni settore:

cosmoprof-rossettiCosmopack, dedicata alla filiera produttiva della cosmetica in tutte le sue componenti: materie prime, macchinari, packaging e soluzioni full service. Le aziende espositrici di Cosmoprof, figure chiave dell’industria cosmetica, sono i primi potenziali clienti degli espositori di Cosmopack.

Cosmo Perfumery & Cometics, è il salone per buyer, distributori e aziende interessati alle novità del mondo della profumeria e della cosmesi canale retail. Il 2018 è un anno di novità per questa sezione in particolare. Le porte apriranno a Cosmoprime, Green & Organic, Cosmetics & Toiletries e Country Pavilions.

cosmoprof-unghieCosmo Hair & Nail & Beauty Salon, raccoglie le aziende di prodotto finito per il mondo dei capelli, delle unghie e dell’estetica, gli espositori di apparecchiature per centri estetici e spa e gli specialisti in accessori e arredi. Ad arricchire l’offerta espositiva, show e dimostrazioni live che offrono agli operatori presenti un’occasione unica di aggiornamento e confronto. Spazio quindi ai talenti per il mondo dell’hairstyling, alle nuove tecniche di massaggio proposte dagli esperti nel settore e alle nail art più originali. All’interno del salone troverete Professional Hair, Nail World e Beauty Salon & Spa.
 

Dove e quando?

I giorni si dividono in base ai settori, dal 15 al 18 marzo si spalancheranno le porte per chi vorrà visitare il settore Cosmopack ed il Cosmo Perfumery & Cosmetics; dal 16 al 19 marzo invece l’ingresso sarà per gli interessati al settore Cosmo Hair & Nail & Beauty Salon. Tutti e tre avranno luogo al quartiere fieristico di Bologna e gli orari saranno quelli di apertura e chiusura della fiera, ovvero 9:30 – 18:30.

...
Mete-mare-2018

Le mete più ambite per le vacanze estive 2018

Le mete più ambite per le vacanze estive di quest’anno 2018 sono davvero innumerevoli, ma a noi interessa farvi conoscere quali sono quelle più scelte dalle nostre hostess e dai nostri steward. Magari potrete incontrarvi nello stesso posto, non solo più per lavoro ma anche per divertimento!

Un aiuto per scegliere tra le diverse mete

Si sa, non è mai facile decidere dove andare in vacanza. Bisogna sicuramente avere in mente che tipo di svago si vuole scegliere. Preferisci una vacanza solo relax e mare oppure che sia più orientata al puro ed unico divertimento o perchè non trovare un posto che sia una giusta via di mezzo?

Ecco, quindi, che qui di seguito vi parliamo delle differenze tra i posti più in voga tra i giovani per passare l’estate.

Le principali destinazioni turistiche da prendere in considerazione sono 3:

  • Formentera –mete-formentera una piccola isoletta, poco distante da Ibiza, conosciuta per i suoi fantastici tramonti e le sue piccole calette. Qui avrete la possibilità di immergervi in un mare strepitoso e di girare la parte interna più selvaggia. Non manca il divertimento, anche se non è Ibiza ha comunque locali, come il Tipic, che vi terranno svegli tutta la notte. Particolarmente di moda sono gli aperitivi, che potete trovare in tutti i localini lungo le spiagge e in centro;
  • mete-MykonosMykonos – una delle isole più “in” della Grecia grazie alla sua grandissima varietà di attività.  E’ infatti il posto perfetto sia per chi vuole divertirsi senza freni con gli amici, sia per chi invece vuole andare alla scoperta del meraviglioso mare blu e delle caratteristiche casette bianche, magari per una vacanza romantica a due;
  • mete-gallipoliGallipoli – per chi vuole restare in Italia, il Salento è sicuramente uno dei posti più in voga tra i giovani che vogliono unire il divertimento meno “chic” di quello di Mykonos al mare, all’atmosfera meridionale che si respira e alla cucina tipica che ti circonda.

Con queste brevi ma chiare descrizioni speriamo di esservi stati d’aiuto nel caso in cui foste ancora indecisi sul vostro viaggio estivo 2018. Ricordatevi che noi di Hostess.it siamo sempre pronti a darvi una mano e a guidarvi in modo corretto verso le giuste scelte!

 

...
cibus-2018-logo

Cibus, 19° salone internazionale dell’alimentazione

Cibus 2018: welcome to Foodland…scegliete le migliori hostess per i vostri stand!
Il salone Cibus si è confermato nel 2016 l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano. Da allora è la più grande vetrina di visibilità internazionale su temi di attualità in ambito Food and Retail.

L’ingresso a Cibus è aperto al SOLO pubblico dei professionisti del food, retail e Ho.Re.Ca.

Quando? Dal 7 al 10 maggio, dalle 9:30 alle 18:00.

Dove? Quartiere fieristico di Parma. Viale delle Esposizioni 393A – 43126 Parma

Cibus-2018-mappa

More info Cibus

Saranno più di mille i prodotti nuovi proposti da circa tremila aziende espositrici agli ottantamila operatori attesi. I prodotti più innovativi saranno presentati in un’area dedicata, allestita all’interno di un nuovo padiglione. Gli operatori potranno degustare le novità anche grazie al moltiplicarsi di show cooking, con i migliori chef impegnati tra gli stand. Oltre ovviamente alle degustazioni nello spazio destinato ai prodotti tipici del territorio italiano.

Cresce il numero dei top chef che negli stand proporranno modi creativi di cucinare i nuovi prodotti dell’alimentare italiano.

Cibus-2018-granaCibus è la fiera di riferimento del cibo italiano per i mercati internazionali, grazie anche al programma continuativo di Roadshow.

Per quanto riguarda il fuori salone in città, Parma City of Gastronomy, si terrà dal 5 al 13 maggio sotto i Portici del Grano. Racconterà le eccellenze gastronomiche del territorio attraverso un percorso multisensoriale di conoscenza dei prodotti della capitale della Food Valley. Un’occasione per un’esperienza emozionale, dove le delizie dei sensi permettono di immergersi nella vita della città.

News Cibus 2018

Questa 19esima edizione inaugura un nuovo padiglione che ospiterà Cibus Innovation Corner, una selezione dei prodotti più innovativi oltre a talk e dibattiti sui trend e sulle dinamiche di innovazione in ambito food e distribuzione.

Il profilo gastronomico della fiera sarà arricchito dal nuovo format delle Food Court istituzionali, spazi degustazione e show cooking dei prodotti tipici del territorio, strutturati ed animati in modo continuativo.Cibus-2018-pasta
Saranno presenti sia singole aziende locali sia aziende associate nelle Collettive di Regioni, Camere di Commercio e Consorzi. Ad esse si aggiunge, per la prima volta, l’area Gourmet Taste, costituita da una selezione di aziende che permetteranno di degustare prodotti gourmet internazionali.

...
fuorisalone-2018-design-week

Fuorisalone 2018: la Milano Design Week

Il Fuorisalone di Milano quest’anno si svolgerà dal 17 al 22 aprile. Porterà animazione in tutta la città, grazie ai tantissimi eventi legati al mondo del design.
Fuorisalone non è una fiera e non ha un unico organizzatore. E’ un evento spontaneo nato dalla volontà di aziende attive nel settore dell’arredamento e del design industriale. E’ in sostanza l’insieme degli eventi distribuiti in diverse zone di Milano che avvengono in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile.

Le industrie creative e le associazioni culturali scelgono questa settimana come occasione di vitalità per coinvolgere la città e promuovere nuove forme di creatività.

Tante appunto saranno le zone della città coinvolte nella manifestazione. Altrettanti i settori protagonisti: si va dalla tecnologia all’automotive, passando per arte, moda e food.

mappa-fuorisalone-2018

Party, installazioni, mostre e iniziative gastronomiche, con più di mille eventi, si celebreranno in tutta Milano, facendone a tutti gli effetti la capitale del design.

Vi aspettiamo! Venite a cercarci e scovarci in tutte le vie più in voga in questi giorni!

Selezionare gli eventi più interessanti da Fuorisalone può rivelarsi piuttosto difficile, per questo vi indichiamo noi le cose da non perdere.

Gli appuntamenti del Fuorisalone
  • Isola Design District: ospiterà tanti progetti di creativi emergenti. Il distretto sarà dedicato al Rethinking Material, ovvero alla sperimentazione versatile coi materiali. Da non perdere sono i lavori di Kensaku Oshiro, gli olandesi di Dutch Invertuals e il Milan Design Market;
  • 5VIE: spazia dal product design alla sperimentazione artistica, non senza un’attenzione al sociale. Da segnalare è “It’s circular” (15 e 16 aprile), grazie al quale scopriremo Trashpresso, un impianto mobile per il riciclaggio di tessuti e plastica;
  • Ventura Centrale e Ventura Future: il primo presenterà, sotto i binari della stazione, nei locali degli ex Magazzini Raccordati, molte installazioni site-specific e nomi emergenti del design contemporaneo. Il secondo vi porterà invece nel palazzo liberty appena ristrutturato in via Paisiello FutureDome;brera-fuorisalone-2018
  • Brera Design District: Be Human: progettare con empatia  è il tema della zona quest’anno. Designer da tutto il mondo presenteranno opere “umane”, per una connessione emotiva tra oggetti e persone. Da non perdere il cinema ambulante Corallo, il Brera Design ApartmentHidden Garden e MI-ORTO;
  • Porta Venezia in Design: unisce al design le sfere del food&wine e dell’architettura Liberty. La zona sarà valorizzata da appositi tour che porteranno alla scoperta di bellissimi palazzi, negozi e locali. Da non perdere la mostra sulla cultura giapponese Haorart presso Le Caveau Tatoo, mentre Lo spazio Folgosa ospita “la Giacca Volante”.


...
vinitaly-2018-logo

Vinitaly 2018: Verona e il percorso dei vini

La 52esima edizione di Vinitaly è in programma dal 15 al 18 aprile 2018. E’ la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino organizzata da Verona Fiere.

Degustazioni, concerti, incontri, visite guidate e molte altre iniziative andranno ad animare questi giorni nella città. Di seguito vi presentiamo le fantastiche caratteristiche della fiera previste per quest’anno.
vigneto-vinitaly-2018

Vinitaly and the City

Fiera Vinitaly, quattro giorni unici alla scoperta dei vini, dei sapori e delle tradizioni delle differenti regioni d’Italia. Con musica, arte, spettacoli e degustazioni enogastronomiche attraverso le strade e le piazze più belle di Verona. Un percorso immersivo e culturale nei luoghi più suggestivi della città più romantica d’Italia! Saremo sulle tracce delle migliori tradizioni enogastronomiche del Bel Paese. Un appuntamento imperdibile per tutti i wine lover e un’occasione unica per scoprire e vivere Verona.

Ogni tappa del percorso racconterà e farà degustare le eccellenze di un diverso territorio: la sua arte, i suoi luoghi, la sua enogastronomia e i suoi personaggi. Il percorso verrà condito, inoltre, dagli speciali di Vinitaly and the City. Esperienze uniche, come le degustazioni taste and view, vi faranno scoprire la città attraverso le acque dell’Adige, Sorsi d’Autore, GoTo Science, Shakespeare and Wine.

verona-vinitaly-2018

Saranno lanciati dei contest e dei concorsi che riserveranno piacevoli sorprese. Un’esperienza ed un evento imperdibile per tutti i sensi e lo spirito! L’appuntamento, con Vinitaly and The City è dal 13 al 16 aprile nel centro di Verona.

Inoltre avrete la possibilità di avere il vostro wine passport. Questo rappresenta un documento che attesta, come un passaporto di viaggio, il raggiungimento delle tappe che fanno parte del percorso. I partecipanti, lungo un vero e proprio “cammino del vino” potranno ottenere i timbri che certificheranno l’arrivo in ogni piazza della manifestazione.

Ogni partecipante che avrà raggiunto tutte le tappe previste, riceverà un riconoscimento e parteciperà all’estrazione di premi speciali.

Packaging competition

Una giuria internazionale di designer, art-director e giornalisti proclamerà il miglior abbigliaggio di vino, olio e distillati. Le categorie in gara saranno 11, i premi ed i riconoscimenti saranno l’etichetta oro, d’argento, in bronzo, il premio speciale etichetta dell’anno ed il premio immagine coordinata. Le bottiglie vincitrici saranno esposte nei 4 giorni di manifestazione.

5StarWines THE BOOK

La nuova straordinaria guida di vini pubblicata da VeronaFiere. E’ uno strumento assolutamente straordinario sul versante promozionale e commerciale fra buyer e wine lover di tutto il mondo. Certifica a livello internazionale la valenza dei vini che si sottoporranno al giudizio della prestigiosa giuria. Vuole premiare e stimolare lo sforzo delle aziende che investono nel continuo miglioramento qualitativo dei propri prodotti.

Vinitalybiovino-bicchiere-vinitaly-2018

Il salone dedicato al vino biologico certificato prodotto in Italia e all’estero, organizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica. L’interesse dei consumatori nei confronti dei vini biologici è in continuo aumento e Vinitalybio rappresenta una valida opportunità per i produttori che vogliono farsi conoscere e promuovere il proprio prodotto.

ViViT

Desidera trasmettere una visione dell’operato agricolo legata alla molteplicità e alla creatività: “accompagnare una vigna e custodire il proprio vino”. Il luogo d’incontro di chi ama il vino, lo produce, lo beve, lo vende, ne parla e se ne appassiona.

 

Noi di Hostess.it come sempre vi aspettiamo per giocare insieme a noi nella fantastica città di Verona e scoprire tanti nuovi sapori!

...
MECSPE-2018

MECSPE 2018, tecnologie per l’innovazione

La fiera MECSPE, da 17 edizioni ormai, è il più grande appuntamento dedicato all’eccellenza della tecnologia applicata all’industria manifatturiera. Innovazione a 360°: grazie alla sinergia dei 12 saloni tematici che offrono al visitatore una panoramica completa su materiali, macchine e tecnologie innovative e alle iniziative uniche come la Fabbrica Digitale 4.0, la manifestazione rappresenta la via italiana per l’industria 4.0.
Laboratori-Mecspe-2018

La sinergia dei 12 saloni di Mecspe

MECSPE è il punto d’incontro tra tecnologie per produrre e filiere industriali. Questo grazie alla sinergia tra i saloni che si svolgono in contemporanea e le innovative formule espositive.

Macchine e utensili
Dedicato alla filiera delle lavorazioni meccaniche ad asportazione di truciolo.

Trattamenti superficiali
Torna il quartiere che si alterna biennalmente al salone Trattamenti e Finiture, entrambi dedicati ai trattamenti e alle finiture delle superfici: metallo, plastica, legno.

Metrologia e controllo qualità
Il Control Italy è il salone dedicato al controllo, alla metrologia e al sistema qualità.

Fabbrica digitaleFabbrica-digitale-Mecspe-2018
Si occupa delle tematiche relative alla fabbrica intelligente oggi definita industria 4.0.

Trasmissioni di potenza oleopneumatiche e meccaniche
Il Power Drive è il salone specializzato dedicato ai sistemi e componenti per la trasmissione di potenza.

Automazione e robotica
Il Motek Italy è il salone dedicato alla manipolazione, all’assemblaggio e all’automazione di fabbrica.

Logistica
Affronterà i temi della logistica industriale presentandoli nel consueto contesto totalmente dedicato all’automazione.

Subfornitura elettronica
E’ un’area dove le aziende di assemblaggio e di progettazione potranno presentarsi nella loro veste istituzionale di fornitori e non solo come potenziali clienti.

Subfornitura meccanica
Dedicato alle lavorazioni industriali per conto terzi.

Macchine, stampi, subfornitura per materie plastiche e gomma
Dedicato ai fornitori della filiera della trasformazione delle materie plastiche e della gomma, che prende in esame le differenti lavorazioni.

Materiali non ferrosi, leghe, compositi e tecnologie
Alluminio, titanio, magnesio, leghe e compositi saranno il focus di questa nuova area che attraverso dimostrazioni pratiche e conferenze tematiche offrirà interessanti spunti di trasferimento tecnologico e nuove soluzioni di progettazione e realizzazione di manufatti leggeri.

Produzione additiva
Il salone additive manufacturing è dedicato alle tecnologie di stampa 3D professionale.

 

Hostess.it sarà presente con hostess e steward alla fiera di Parma nei giorni di apertura, dal 22 al 24 Marzo!

...
logo-mce-2018

MCE 2018: mostra convengo expocomfort

MCE rappresenta la sintesi più integrale del futuro del comfort abitativo. La sua essenza e il suo nucleo fondamentale riguarda il piacere di abitare.
Per la fiera gli elementi fondamentali del vivere sono il caldo, il freddo, l’acqua e l’energia. Alla base del suo approccio contemporaneo è indispensabile l’integrazione di tutte queste componenti.

elementi-mce-2018Gli elementi centrali di MCE

IL CALDO

Riguarda quindi il riscaldamento in generale e la relativa attrezzeria, utensileria e componentistica per impianti.
Sistemi, componenti ed accessori al servizio della tecnologia del comfort. Il tutto per un pubblico di operatori vigile all’equilibrio fra basse emissioni ed alti rendimenti.

IL FREDDO

Interessa la climatizzazione, il condizionamento, le pompe di calore, la refrigerazione e la ventilazione.
Una grande vetrina di tutta l’innovazione tecnologica per la gestione ottimale della qualità dell’aria e del miglior comfort abitativo. Sempre nel segno dell’efficienza meccanica ed energetica e della riduzione dei consumi.

L’ACQUA

Concerne la tecnica sanitaria, il trattamento dell’acqua, la rubinetteria, i relativi accessori da bagno e il wellness in generale.
Innovazione tecnologica, qualità e servizio sono le chiavi di sviluppo centrali per l’impiantistica civile ed industriale. Un mercato sempre più consapevole ed esigente in termini di utilizzo delle risorse idriche e di valorizzazione degli elementi estetici e di benessere.

L’ENERGIA

Riguarda invece le pompe di calore, il solare termico, il geotermico, la cogenerazione, l’eolico, l’isolamento ed i prodotti per l’edilizia biosostenibile.
Efficienza energetica e produzione di energia rinnovabile: al fine di trovare le migliori risposte alla crescente esigenza di rispetto dell’ambiente e del comfort. Pensare la progettazione in modo integrato ed ecosostenibile è indispensabile per migliorare il nostro stile di vita e tutelare l’ambiente che ci circonda.

stand-mce-2018
Come avrete capito non si tratta della solita fiera, l’MCE sicuramente non è tra le più conosciute. Eppure abbiamo deciso di parlarvene proprio per la sua importanza relativa all’attenzione per l’ambiente. Ci teniamo ad essere presenti ogni anno con le nostre hostess ed i nostri steward al fine di continuare a trasmettere questi fondamentali messaggi.

Il luogo? Fiera Milano
Quando? dal 13 al 16 marzo 2018
Orari? 9:00 – 18:30
Ingressi? Porta Est, Porta Sud TIM  e Porta Ovest TIM

...
fitness-yoga-tramonto-2018

Fitness in spiaggia: un mare di sport!

Eliminare lo stress e abbracciare uno stile di vita più attivo grazie al fitness sembra essere la prospettiva delle vacanze di quest’anno 2018. Si spazia ovviamente attraverso diverse e tante discipline: dallo yoga, al corpo libero, al running. Questo tipo di vacanze sono soprannominate “fit-cation” (fitness + vacation), ovvero le vacanze all’insegna dell’attività fisica e del benessere. Le richieste sono arrivate a +55% di richieste: fra le ultime prenotazioni effettuate online, vincono le destinazioni con escursioni e trekking, seguite da spa per il detox, mete per il ciclismo e gli sport acquatici, soggiorni yoga e mete per il running. Anche mindfulness e meditazione raccolgono molti consensi.

fitness-yoga-2018

Che cosa significa tutto questo? Semplice, che l’estate è il momento migliore per mettere in pratica uno stile di vita healthy, con l’obiettivo di stare meglio.

Perchè vogliamo parlarvi di un argomento come il fitness? Sappiamo bene che non è direttamente collegato con i classici argomenti di hostess/steward. Voi però, meglio di noi, sapete quanto sia importante restare in forma per lavorare in questo mondo. Oltre al benessere fisico, l’allenamento vi può portare sicuramente anche a maggiori soddisfazioni lavorative.

Fitness 2018: le tendenze e le discipline di quest’estate

Per cominciare, può bastare qualche giorno in spiaggia. È sicuramente la location ideale per mettere in pratica tutti i vostri buoni propositi.

fitness-running-2018

  • Flessibili con lo yoga: molte persone d’estate hanno deciso di spostare gli allenamenti dalle palestre delle loro città alle spiagge di Mykonos, Formentera, Messico. Le sequenze di movimenti sincronizzati con il respiro, sono pensati per lavorare sulla flessibilità fisica e mentale, calmare il sistema nervoso e aumentare la concentrazione. L’energia fluida, dinamica e trasformativa dell’acqua ne potenzia i benefici. Oltretutto, la sabbia implica un maggior sforzo muscolare per mantenere le posizioni, con un effetto tonificante.
  • Il Sup: remare in piedi con pagaia e tavola, è la mania dell’estate. Ci vogliono buon equilibrio e coordinazione, ma è più facile e divertente di quanto si possa immaginare. È un’attività a basso impatto che però tonifica tutto il corpo e migliora la resistenza. fitness-sup-2018 Non sono da sottovalutare anche i benefici mentali: gli sport eseguiti in grandi masse d’acqua, quindi, con un’ampia superficie blu nel campo visivo, abbiano un particolare effetto calmante e antistress.
  • Il tipico running: correre sulla spiaggia implica quasi il doppio delle energie rispetto al running sull’asfalto. Un consiglio? Correte sul bagnasciuga, dove la sabbia è più compatta e preferite sempre le scarpe ai piedi nudi. La corsa è sicuramente la modalità di fitness più ricorrente ed usata.
  • Il classico training: l’allenamento a corpo libero non va in vacanza, anzi. Per un allenamento completo possono bastare dieci minuti, con quattro esercizi (da ripetere per 30 secondi ciascuno e almeno tre volte). Sono particolarmente efficaci per via dell’extra di fatica che sole e sabbia comportano. Che esercizi fare? Prima di tutto, squat; poi, 30 secondi di flessioni; tornando alle gambe, passate agli squat su una gamba sola; infine, di nuovo in posizione di flessione, portate un ginocchio per volta verso il petto, più velocemente possibile (come una corsa a terra).
...
Mete-mare-2018

Le mete più ambite per le vacanze estive 2018

Le mete più ambite per le vacanze estive di quest’anno 2018 sono davvero innumerevoli, ma a noi interessa farvi conoscere quali sono quelle più scelte dalle nostre hostess e dai nostri steward. Magari potrete incontrarvi nello stesso posto, non solo più per lavoro ma anche per divertimento!

Un aiuto per scegliere tra le diverse mete

Si sa, non è mai facile decidere dove andare in vacanza. Bisogna sicuramente avere in mente che tipo di svago si vuole scegliere. Preferisci una vacanza solo relax e mare oppure che sia più orientata al puro ed unico divertimento o perchè non trovare un posto che sia una giusta via di mezzo?

Ecco, quindi, che qui di seguito vi parliamo delle differenze tra i posti più in voga tra i giovani per passare l’estate.

Le principali destinazioni turistiche da prendere in considerazione sono 3:

  • Formentera –mete-formentera una piccola isoletta, poco distante da Ibiza, conosciuta per i suoi fantastici tramonti e le sue piccole calette. Qui avrete la possibilità di immergervi in un mare strepitoso e di girare la parte interna più selvaggia. Non manca il divertimento, anche se non è Ibiza ha comunque locali, come il Tipic, che vi terranno svegli tutta la notte. Particolarmente di moda sono gli aperitivi, che potete trovare in tutti i localini lungo le spiagge e in centro;
  • mete-MykonosMykonos – una delle isole più “in” della Grecia grazie alla sua grandissima varietà di attività.  E’ infatti il posto perfetto sia per chi vuole divertirsi senza freni con gli amici, sia per chi invece vuole andare alla scoperta del meraviglioso mare blu e delle caratteristiche casette bianche, magari per una vacanza romantica a due;
  • mete-gallipoliGallipoli – per chi vuole restare in Italia, il Salento è sicuramente uno dei posti più in voga tra i giovani che vogliono unire il divertimento meno “chic” di quello di Mykonos al mare, all’atmosfera meridionale che si respira e alla cucina tipica che ti circonda.

Con queste brevi ma chiare descrizioni speriamo di esservi stati d’aiuto nel caso in cui foste ancora indecisi sul vostro viaggio estivo 2018. Ricordatevi che noi di Hostess.it siamo sempre pronti a darvi una mano e a guidarvi in modo corretto verso le giuste scelte!

 

...
costumi-estate-mare-2018

I costumi da bagno più cool dell’estate 2018

Finalmente è il momento di parlare di costumi da bagno. E’ arrivato quel periodo dell’anno: la temutissima prova costume. Altro che diete, palestra e company, per noi la prova costume è solo una: trovare quello giusto per questa estate. Ma quali sono i costumi più di moda e i modelli più trendy? Quali sono i costumi da bagno da mettere nella valigia per l’estate 2018?

costumi-2018

La guida di Hostess.it vi presenta i più vari modelli, per non essere più indecise se optare per un costume intero o un bikini, il classico modello nero o vistose fantasie tropicali. La nostra missione è quella di schiarirvi le idee per evitare di farvi perdere tempo su siti online o trascorrere un intero pomeriggio in un negozio.

Ed eccoci qui, iniziamo!

  • Una cosa è sicura, è ufficialmente tornato il costume interno: molto di tendenza sono i modelli semplici e sgambatissimi, proprio come quelli indossati dalle bagnine nella serie tv anni ’90 Baywatch. Si può trasformare in un capo versatile, da usare anche come body super sexy. costumi-interi-2018
  • Fantasie: conchiglie, fiori, frutta ma anche righe e pois. Largo alla fantasia, perché la moda mare di quest’anno soddisferà ogni gusto.
  • Costume da bagno nero, una garanzia in spiaggia così come in piscina.
  • Costume sportivo: si abbandona la fascia per avere la bra sporty, da usare anche come top.
  • Bikini a triangolo: ebbene sì, è tornato dopo anni nel dimenticatoio.
  • Costume stile vintage: a vita alta e ricco di drappeggi, per un look chic e sofisticato.
  • Costume con cintura: perfetti per esaltare il vostro “vitino”.

 

Speriamo di esservi stati d’aiuto e che potrete in questo modo riuscire a scegliere il look da mare più adatto a voi!

...
cibus-2018-logo

Cibus, 19° salone internazionale dell’alimentazione

Cibus 2018: welcome to Foodland…scegliete le migliori hostess per i vostri stand!
Il salone Cibus si è confermato nel 2016 l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano. Da allora è la più grande vetrina di visibilità internazionale su temi di attualità in ambito Food and Retail.

L’ingresso a Cibus è aperto al SOLO pubblico dei professionisti del food, retail e Ho.Re.Ca.

Quando? Dal 7 al 10 maggio, dalle 9:30 alle 18:00.

Dove? Quartiere fieristico di Parma. Viale delle Esposizioni 393A – 43126 Parma

Cibus-2018-mappa

More info Cibus

Saranno più di mille i prodotti nuovi proposti da circa tremila aziende espositrici agli ottantamila operatori attesi. I prodotti più innovativi saranno presentati in un’area dedicata, allestita all’interno di un nuovo padiglione. Gli operatori potranno degustare le novità anche grazie al moltiplicarsi di show cooking, con i migliori chef impegnati tra gli stand. Oltre ovviamente alle degustazioni nello spazio destinato ai prodotti tipici del territorio italiano.

Cresce il numero dei top chef che negli stand proporranno modi creativi di cucinare i nuovi prodotti dell’alimentare italiano.

Cibus-2018-granaCibus è la fiera di riferimento del cibo italiano per i mercati internazionali, grazie anche al programma continuativo di Roadshow.

Per quanto riguarda il fuori salone in città, Parma City of Gastronomy, si terrà dal 5 al 13 maggio sotto i Portici del Grano. Racconterà le eccellenze gastronomiche del territorio attraverso un percorso multisensoriale di conoscenza dei prodotti della capitale della Food Valley. Un’occasione per un’esperienza emozionale, dove le delizie dei sensi permettono di immergersi nella vita della città.

News Cibus 2018

Questa 19esima edizione inaugura un nuovo padiglione che ospiterà Cibus Innovation Corner, una selezione dei prodotti più innovativi oltre a talk e dibattiti sui trend e sulle dinamiche di innovazione in ambito food e distribuzione.

Il profilo gastronomico della fiera sarà arricchito dal nuovo format delle Food Court istituzionali, spazi degustazione e show cooking dei prodotti tipici del territorio, strutturati ed animati in modo continuativo.Cibus-2018-pasta
Saranno presenti sia singole aziende locali sia aziende associate nelle Collettive di Regioni, Camere di Commercio e Consorzi. Ad esse si aggiunge, per la prima volta, l’area Gourmet Taste, costituita da una selezione di aziende che permetteranno di degustare prodotti gourmet internazionali.

...
tendenze-primavera/estate-2018-moda

Tendenze moda primavera/estate 2018

Quali sono le tendenze da indossare durante questa stagione primavera/estate? Gli stilisti hanno detto la loro. Migliaia di proposte avvistate in passerella, in un mare magnum di stimoli, idee, provocazioni e mood. Le vetrine dei negozi sono piene di color glicine, che quest’anno spazia tra tutti gli stili. Il logo delle aziende è ben stampato a caratteri cubitali su magliette e top. I sette colori dell’arcobaleno (forse persino di più) si uniscono per le indecise che non sanno mai che tonalità indossare.

Le tendenze top

Abbiamo osservato attentamente tutte le sfilate di New York, Londra, Milano e Parigi e siamo finalmente pronti a svelare le 10 tendenze moda che indosseremo per la stagione Primavera/Estate 2018. 

tendenze-primavera/estate-2018-animalierAnimalier

Il leopardato è la stampa da indossare secondo Balenciaga, Christian Dior, N°21, Saint Laurent, Stella McCartney e Versace. Sono innumerevoli le versioni differenti: fotografica, disegnata o jaquard. Chloé, Mugler e Salvatore Ferragamo, preferiscono la trama del serpente, colorata o in toni naturali. Il tigrato è la scelta di Prada e Roberto Cavalli, una manga, l’altra stilizzata quasi astratta.

Asimmetrico

È probabilmente il trend più originale visto in passerella questa stagione, outfit che uniscono più capi differenti in uno solo. E allora top di pizzo si uniscono per metà a camice rigate, pantaloni da sera a sinistra, jeans a destra. Lunghi trench uniti a mantelle che dall’orlo ritornano sulle spalle. Tailleur pantalone si abbottonano con abiti plissè.

Check

La fantasia invernale, tendenza per eccellenza, si trasforma per la bella stagione in stampe e trame leggerissime sui look di Alexander McQueen, Balenciaga, Hermès e Miu Miu o insieme al floreale per Fendi e Marni.

Frange

I look Spring Summer di Calvin Klein, Céline, Nina Ricci e Paco Rabanne vi faranno oscillare come gonnelline hawaiane, con frange lunghissime multicolor e multimateriche che percorrono tutta la lunghezza del corpo. Più misurate (ma altrettanto oscillanti) le versioni di Acne Studios e Marco De Vincenzo.

Glitter tendenze-primavera/estate-2018-glitter

Che siano paillettes, cristalli, lurex o specchietti, i look per brillare nelle serate sono infiniti. Lurex colorato o semi trasparente per gli outfit firmati Chloé, Maison Margiela e Missoni. Migliaia di cristalli ricoprono i minidress di Dolce & Gabbana, Marco De Vincenzo e Tom Ford. Divertentissimi glitter fabrics confezionano le creazioni di Valentino.

Macchie di colore

Sfumature, schizzi ed effetti tie-dye, sono le tendenze della stagione. Sui capi le tinte si fondono in nuances inaspettate grazie a sfumature sensuali e violenti sprazzi di colore.

Stampe head to toe

Stampe dalla testa ai piedi (accessori compresi) in passerella per Blugirl, Balmain, Dolce & Gabbana, Hermes e Prada. Loghi e letterin. Le più originali? Le stampe con le banconote di Balenciaga, che ha ricoperto di Euro e di Dollari le sue modelle. Le più belle? Quelle di Gianni, riprese dagli archivi da Donatella Versace.

Trasparenze

Tulle, chiffon, organza, ma anche varianti hi-tech lucidissime e riflettenti. Prima della prova costume, a primavera c’è la prova trasparenze. Calvin Klein e Miu Miu mettono i capi trasparenti sopra ad altri più coprenti creando layering e effetti di sovrapposizione a dir poco originali.

Piume

La tendenza nata già nella stagione Autunno/Inverno 2017/18, continua in chiave nuova per la Primavera/Estate 2018. Ciuffi, fili, orli e ricami di fogge e colori diversi, per arrivare poi al piumato.
tendenze-primavera/estate-2018-piume

Impermeabili

Se sarà una stagione piovosa non temete. Le reinterpretazioni della giacca anti-pioggia sono davvero per tutti i gusti. Leggerissimi e fluttuanti i capi impermeabili non sono solo giacche ma anche abiti, gonne e pantaloni. Tendenze uniche e particolari.

 

Qual è il vostro look preferito tra tutti questi? Avete già pensato al nuovo armadio da fare per questa stagione? Noi abbiamo già iniziato!!

...
fuorisalone-2018-design-week

Fuorisalone 2018: la Milano Design Week

Il Fuorisalone di Milano quest’anno si svolgerà dal 17 al 22 aprile. Porterà animazione in tutta la città, grazie ai tantissimi eventi legati al mondo del design.
Fuorisalone non è una fiera e non ha un unico organizzatore. E’ un evento spontaneo nato dalla volontà di aziende attive nel settore dell’arredamento e del design industriale. E’ in sostanza l’insieme degli eventi distribuiti in diverse zone di Milano che avvengono in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile.

Le industrie creative e le associazioni culturali scelgono questa settimana come occasione di vitalità per coinvolgere la città e promuovere nuove forme di creatività.

Tante appunto saranno le zone della città coinvolte nella manifestazione. Altrettanti i settori protagonisti: si va dalla tecnologia all’automotive, passando per arte, moda e food.

mappa-fuorisalone-2018

Party, installazioni, mostre e iniziative gastronomiche, con più di mille eventi, si celebreranno in tutta Milano, facendone a tutti gli effetti la capitale del design.

Vi aspettiamo! Venite a cercarci e scovarci in tutte le vie più in voga in questi giorni!

Selezionare gli eventi più interessanti da Fuorisalone può rivelarsi piuttosto difficile, per questo vi indichiamo noi le cose da non perdere.

Gli appuntamenti del Fuorisalone
  • Isola Design District: ospiterà tanti progetti di creativi emergenti. Il distretto sarà dedicato al Rethinking Material, ovvero alla sperimentazione versatile coi materiali. Da non perdere sono i lavori di Kensaku Oshiro, gli olandesi di Dutch Invertuals e il Milan Design Market;
  • 5VIE: spazia dal product design alla sperimentazione artistica, non senza un’attenzione al sociale. Da segnalare è “It’s circular” (15 e 16 aprile), grazie al quale scopriremo Trashpresso, un impianto mobile per il riciclaggio di tessuti e plastica;
  • Ventura Centrale e Ventura Future: il primo presenterà, sotto i binari della stazione, nei locali degli ex Magazzini Raccordati, molte installazioni site-specific e nomi emergenti del design contemporaneo. Il secondo vi porterà invece nel palazzo liberty appena ristrutturato in via Paisiello FutureDome;brera-fuorisalone-2018
  • Brera Design District: Be Human: progettare con empatia  è il tema della zona quest’anno. Designer da tutto il mondo presenteranno opere “umane”, per una connessione emotiva tra oggetti e persone. Da non perdere il cinema ambulante Corallo, il Brera Design ApartmentHidden Garden e MI-ORTO;
  • Porta Venezia in Design: unisce al design le sfere del food&wine e dell’architettura Liberty. La zona sarà valorizzata da appositi tour che porteranno alla scoperta di bellissimi palazzi, negozi e locali. Da non perdere la mostra sulla cultura giapponese Haorart presso Le Caveau Tatoo, mentre Lo spazio Folgosa ospita “la Giacca Volante”.


...
salone-del-mobile-2018

Salone Internazionale del Mobile 2018: dal design alle esperienze emozionali

Il Salone Internazionale del Mobile è il palcoscenico più ambito del mondo del design e dell’arredo; tornerà in scena dal 17 al 22 aprile ricco di novità e appuntamenti. Orario continuato dalle 9:30 alle 18:30 alla Fiera Milano Rho. Durante la settimana del Salone del Mobile, Milano si veste di originalità e design in ogni suo angolo.

salone-del-mobile-2018-fiera
Sono previsti oltre 2.000 espositori che presenteranno progetti di straordinario valore, capaci di intrecciare design, tecnologia, flessibilità e sostenibilità in prodotti e soluzioni per un abitare contemporaneo che guarda, consapevolmente, al futuro.

Un’offerta che coniuga qualità e creatività, frutto dello studio, dell’impegno e degli investimenti in ricerca delle migliori imprese del settore.

bagno-salone-del-mobile-2018Il 2018 sarà l’anno delle biennali EuroCucina/FTK (Technology For the Kitchen) e Salone Internazionale del Bagno che si svolgono negli anni pari. Come sempre, le proposte di EuroCucina e di FTK indicheranno le tendenze e detteranno l’ispirazione: la cucina di domani sarà un luogo interconnesso, multifunzionale, professionale ma pur sempre emozionale. Non da meno il Salone Internazionale del Bagno con un’offerta ampia e di altissima qualità, che risponde alla sempre più importante richiesta di prestazioni d’eccellenza per il relax.

Il Salone Internazionale del Mobile va in scena insieme al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo.

Le tipologie stilistiche dei saloni
  • Classico – Tradizione nel Futuro: che attinge ai valori di tradizione, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico;
  • Classico – Design: prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico;
  • Classico – xLux: settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea.
Il SaloneSatellite del Salonesalone-satellite-2018

Dedicato ai designer under 35, ha scelto il tema Africa/America Latina: Rising Design – Design Emergente. I giovani talenti presenteranno lavori in bilico tra nuove tecnologie e artigianato, ritorno alle origini del progetto e contaminazioni contemporanee. Il SaloneSatellite accende i riflettori sul Sud del mondo e darà testimonianza una mostra sulla ricchezza progettuale dei due Continenti.

 
In mezzo a tutte queste forme d’arte moderna ci saremo anche noi. Le nostre ragazze e i nostri ragazzi saranno sia in fiera che nelle zone più gettonate di Milano. Venite a trovarci!

...
vinitaly-2018-logo

Vinitaly 2018: Verona e il percorso dei vini

La 52esima edizione di Vinitaly è in programma dal 15 al 18 aprile 2018. E’ la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino organizzata da Verona Fiere.

Degustazioni, concerti, incontri, visite guidate e molte altre iniziative andranno ad animare questi giorni nella città. Di seguito vi presentiamo le fantastiche caratteristiche della fiera previste per quest’anno.
vigneto-vinitaly-2018

Vinitaly and the City

Fiera Vinitaly, quattro giorni unici alla scoperta dei vini, dei sapori e delle tradizioni delle differenti regioni d’Italia. Con musica, arte, spettacoli e degustazioni enogastronomiche attraverso le strade e le piazze più belle di Verona. Un percorso immersivo e culturale nei luoghi più suggestivi della città più romantica d’Italia! Saremo sulle tracce delle migliori tradizioni enogastronomiche del Bel Paese. Un appuntamento imperdibile per tutti i wine lover e un’occasione unica per scoprire e vivere Verona.

Ogni tappa del percorso racconterà e farà degustare le eccellenze di un diverso territorio: la sua arte, i suoi luoghi, la sua enogastronomia e i suoi personaggi. Il percorso verrà condito, inoltre, dagli speciali di Vinitaly and the City. Esperienze uniche, come le degustazioni taste and view, vi faranno scoprire la città attraverso le acque dell’Adige, Sorsi d’Autore, GoTo Science, Shakespeare and Wine.

verona-vinitaly-2018

Saranno lanciati dei contest e dei concorsi che riserveranno piacevoli sorprese. Un’esperienza ed un evento imperdibile per tutti i sensi e lo spirito! L’appuntamento, con Vinitaly and The City è dal 13 al 16 aprile nel centro di Verona.

Inoltre avrete la possibilità di avere il vostro wine passport. Questo rappresenta un documento che attesta, come un passaporto di viaggio, il raggiungimento delle tappe che fanno parte del percorso. I partecipanti, lungo un vero e proprio “cammino del vino” potranno ottenere i timbri che certificheranno l’arrivo in ogni piazza della manifestazione.

Ogni partecipante che avrà raggiunto tutte le tappe previste, riceverà un riconoscimento e parteciperà all’estrazione di premi speciali.

Packaging competition

Una giuria internazionale di designer, art-director e giornalisti proclamerà il miglior abbigliaggio di vino, olio e distillati. Le categorie in gara saranno 11, i premi ed i riconoscimenti saranno l’etichetta oro, d’argento, in bronzo, il premio speciale etichetta dell’anno ed il premio immagine coordinata. Le bottiglie vincitrici saranno esposte nei 4 giorni di manifestazione.

5StarWines THE BOOK

La nuova straordinaria guida di vini pubblicata da VeronaFiere. E’ uno strumento assolutamente straordinario sul versante promozionale e commerciale fra buyer e wine lover di tutto il mondo. Certifica a livello internazionale la valenza dei vini che si sottoporranno al giudizio della prestigiosa giuria. Vuole premiare e stimolare lo sforzo delle aziende che investono nel continuo miglioramento qualitativo dei propri prodotti.

Vinitalybiovino-bicchiere-vinitaly-2018

Il salone dedicato al vino biologico certificato prodotto in Italia e all’estero, organizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica. L’interesse dei consumatori nei confronti dei vini biologici è in continuo aumento e Vinitalybio rappresenta una valida opportunità per i produttori che vogliono farsi conoscere e promuovere il proprio prodotto.

ViViT

Desidera trasmettere una visione dell’operato agricolo legata alla molteplicità e alla creatività: “accompagnare una vigna e custodire il proprio vino”. Il luogo d’incontro di chi ama il vino, lo produce, lo beve, lo vende, ne parla e se ne appassiona.

 

Noi di Hostess.it come sempre vi aspettiamo per giocare insieme a noi nella fantastica città di Verona e scoprire tanti nuovi sapori!

...
Tanexpo-Logo-2018

TANEXPO – ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI ARTE FUNERARIA E CIMITERIALE

Tanexpo è il punto di riferimento per l’intero settore funerario e cimiteriale, italiano ed internazionale. E’ l’appuntamento biennale dove i professionisti del settore, incontrano la migliore produzione di arte funeraria. La prima fiera funeraria al mondo per numero di visitatori e superficie espositiva. Un target selezionato, professionale e internazionale: 94% sono professionisti del settore funerario e cimiteriale; 73% sono titolari o responsabili degli acquisti e degli investimenti.

tanexpo-2018-becchino
In esposizione troverete il meglio della produzione italiana ed internazionale: arredi, prodotti ed accessori per il servizio, autofunebri, arte funeraria, attrezzature ed impianti cimiteriali, un’offerta completa e di altissima qualità.

Le caratteristiche di Tanexpo
  • Prodotti e materiali; offre il massimo per stupire le migliaia di visitatori con prodotti nuovi, tecnologie rivoluzionarie, personalizzazione dei dettagli e design all’avanguardia. E’ una vetrina unica per i produttori e il luogo dove i professionisti della funeraria vengono a scoprire le nuove frontiere del settore.
  • Qualità ed eccellenza; ha fondamenta solide e si basa sul prodotto italiano di qualità e sull’eccellenza internazionale. Grande attenzione ai mercati esteri, nei quali esiste una forte richiesta di prodotti, di innovazione, ricerca e qualità del Made in Italy. Tanexpo si conferma formula di successo esportata anche all’estero e leader mondiale del settore funerario.

tanexpo-2018-bara

I protagonisti dell’edizione 2018

Tanexpo tiene alta l’attenzione sui suoi espositori realizzando ogni quindici giorni da settembre ad aprile speciali focus con anteprime e novità sulle aziende e sui prodotti presenti in fiera:

  • Federfiori; le composizioni floreali nei riti funebri sono sempre più ricercate. Per questo Federfiori organizza corsi specifici e presenterà anche Aeternum, un volume fotografico a tema.
  • Living media; nello spazio “Tanexpo TV” offre alle imprese in visita l’opportunità di realizzare una video intervista di presentazione della propria attività.
  • Polistampa; è la ceramica l’elemento principale, in quarant’anni di esperienza Polistampa ha saputo dare vita a prodotti di alto livello.
  • Pubblipel; opera nel campo dell’artigianato offrendo prodotti ricercati di piccola pelletteria, tutti made in Italy, realizzati con materiali accuratamente selezionati e prestando massima attenzione al dettaglio.

Sappiamo bene che è una fiera molto particolare e che non è tra le più “classiche”, eppure anche qui Hostess.it è stata e sarà presente!

 

...
MECSPE-2018

MECSPE 2018, tecnologie per l’innovazione

La fiera MECSPE, da 17 edizioni ormai, è il più grande appuntamento dedicato all’eccellenza della tecnologia applicata all’industria manifatturiera. Innovazione a 360°: grazie alla sinergia dei 12 saloni tematici che offrono al visitatore una panoramica completa su materiali, macchine e tecnologie innovative e alle iniziative uniche come la Fabbrica Digitale 4.0, la manifestazione rappresenta la via italiana per l’industria 4.0.
Laboratori-Mecspe-2018

La sinergia dei 12 saloni di Mecspe

MECSPE è il punto d’incontro tra tecnologie per produrre e filiere industriali. Questo grazie alla sinergia tra i saloni che si svolgono in contemporanea e le innovative formule espositive.

Macchine e utensili
Dedicato alla filiera delle lavorazioni meccaniche ad asportazione di truciolo.

Trattamenti superficiali
Torna il quartiere che si alterna biennalmente al salone Trattamenti e Finiture, entrambi dedicati ai trattamenti e alle finiture delle superfici: metallo, plastica, legno.

Metrologia e controllo qualità
Il Control Italy è il salone dedicato al controllo, alla metrologia e al sistema qualità.

Fabbrica digitaleFabbrica-digitale-Mecspe-2018
Si occupa delle tematiche relative alla fabbrica intelligente oggi definita industria 4.0.

Trasmissioni di potenza oleopneumatiche e meccaniche
Il Power Drive è il salone specializzato dedicato ai sistemi e componenti per la trasmissione di potenza.

Automazione e robotica
Il Motek Italy è il salone dedicato alla manipolazione, all’assemblaggio e all’automazione di fabbrica.

Logistica
Affronterà i temi della logistica industriale presentandoli nel consueto contesto totalmente dedicato all’automazione.

Subfornitura elettronica
E’ un’area dove le aziende di assemblaggio e di progettazione potranno presentarsi nella loro veste istituzionale di fornitori e non solo come potenziali clienti.

Subfornitura meccanica
Dedicato alle lavorazioni industriali per conto terzi.

Macchine, stampi, subfornitura per materie plastiche e gomma
Dedicato ai fornitori della filiera della trasformazione delle materie plastiche e della gomma, che prende in esame le differenti lavorazioni.

Materiali non ferrosi, leghe, compositi e tecnologie
Alluminio, titanio, magnesio, leghe e compositi saranno il focus di questa nuova area che attraverso dimostrazioni pratiche e conferenze tematiche offrirà interessanti spunti di trasferimento tecnologico e nuove soluzioni di progettazione e realizzazione di manufatti leggeri.

Produzione additiva
Il salone additive manufacturing è dedicato alle tecnologie di stampa 3D professionale.

 

Hostess.it sarà presente con hostess e steward alla fiera di Parma nei giorni di apertura, dal 22 al 24 Marzo!

...
Cosmoprof-Worldwide-Bologna-2018

Cosmoprof Worldwide: un po’ di trucco e parrucco!

Cosmoprof Worldwide Bologna è leader internazionale sulle tendenze legate al settore della cosmetica e del mondo beauty. Lo spazio espositivo è dedicato ai diversi settori dell’industria cosmetica. Tra questi troviamo Perfumery and Cosmetics, Natural Products, Packaging, Machinery, Contract Manufacturing, Raw Materials, Beauty, Spa, Hair and Nails.

cosmoprof-2018-bellezza
Numerosi espositori, visitatori e acquirenti provenienti da tutto il mondo arrivano a Bologna; professionisti e decision makers si incontrano per sviluppare il loro business.

Come ormai saprete, il nostro lavoro richiede una cura particolare di se stessi. Per questo le nostre hostess si presentano sempre al meglio e adorano partecipare a questa fiera! Perché non scegliere la ragazza alla quale si addice, ad esempio, il vostro trucco migliore?

Composizione fiera Cosmoprof

E’ costituita da tre saloni che risponderanno alle esigenze specifiche di ogni settore:

cosmoprof-rossettiCosmopack, dedicata alla filiera produttiva della cosmetica in tutte le sue componenti: materie prime, macchinari, packaging e soluzioni full service. Le aziende espositrici di Cosmoprof, figure chiave dell’industria cosmetica, sono i primi potenziali clienti degli espositori di Cosmopack.

Cosmo Perfumery & Cometics, è il salone per buyer, distributori e aziende interessati alle novità del mondo della profumeria e della cosmesi canale retail. Il 2018 è un anno di novità per questa sezione in particolare. Le porte apriranno a Cosmoprime, Green & Organic, Cosmetics & Toiletries e Country Pavilions.

cosmoprof-unghieCosmo Hair & Nail & Beauty Salon, raccoglie le aziende di prodotto finito per il mondo dei capelli, delle unghie e dell’estetica, gli espositori di apparecchiature per centri estetici e spa e gli specialisti in accessori e arredi. Ad arricchire l’offerta espositiva, show e dimostrazioni live che offrono agli operatori presenti un’occasione unica di aggiornamento e confronto. Spazio quindi ai talenti per il mondo dell’hairstyling, alle nuove tecniche di massaggio proposte dagli esperti nel settore e alle nail art più originali. All’interno del salone troverete Professional Hair, Nail World e Beauty Salon & Spa.
 

Dove e quando?

I giorni si dividono in base ai settori, dal 15 al 18 marzo si spalancheranno le porte per chi vorrà visitare il settore Cosmopack ed il Cosmo Perfumery & Cosmetics; dal 16 al 19 marzo invece l’ingresso sarà per gli interessati al settore Cosmo Hair & Nail & Beauty Salon. Tutti e tre avranno luogo al quartiere fieristico di Bologna e gli orari saranno quelli di apertura e chiusura della fiera, ovvero 9:30 – 18:30.

...
logo-mce-2018

MCE 2018: mostra convengo expocomfort

MCE rappresenta la sintesi più integrale del futuro del comfort abitativo. La sua essenza e il suo nucleo fondamentale riguarda il piacere di abitare.
Per la fiera gli elementi fondamentali del vivere sono il caldo, il freddo, l’acqua e l’energia. Alla base del suo approccio contemporaneo è indispensabile l’integrazione di tutte queste componenti.

elementi-mce-2018Gli elementi centrali di MCE

IL CALDO

Riguarda quindi il riscaldamento in generale e la relativa attrezzeria, utensileria e componentistica per impianti.
Sistemi, componenti ed accessori al servizio della tecnologia del comfort. Il tutto per un pubblico di operatori vigile all’equilibrio fra basse emissioni ed alti rendimenti.

IL FREDDO

Interessa la climatizzazione, il condizionamento, le pompe di calore, la refrigerazione e la ventilazione.
Una grande vetrina di tutta l’innovazione tecnologica per la gestione ottimale della qualità dell’aria e del miglior comfort abitativo. Sempre nel segno dell’efficienza meccanica ed energetica e della riduzione dei consumi.

L’ACQUA

Concerne la tecnica sanitaria, il trattamento dell’acqua, la rubinetteria, i relativi accessori da bagno e il wellness in generale.
Innovazione tecnologica, qualità e servizio sono le chiavi di sviluppo centrali per l’impiantistica civile ed industriale. Un mercato sempre più consapevole ed esigente in termini di utilizzo delle risorse idriche e di valorizzazione degli elementi estetici e di benessere.

L’ENERGIA

Riguarda invece le pompe di calore, il solare termico, il geotermico, la cogenerazione, l’eolico, l’isolamento ed i prodotti per l’edilizia biosostenibile.
Efficienza energetica e produzione di energia rinnovabile: al fine di trovare le migliori risposte alla crescente esigenza di rispetto dell’ambiente e del comfort. Pensare la progettazione in modo integrato ed ecosostenibile è indispensabile per migliorare il nostro stile di vita e tutelare l’ambiente che ci circonda.

stand-mce-2018
Come avrete capito non si tratta della solita fiera, l’MCE sicuramente non è tra le più conosciute. Eppure abbiamo deciso di parlarvene proprio per la sua importanza relativa all’attenzione per l’ambiente. Ci teniamo ad essere presenti ogni anno con le nostre hostess ed i nostri steward al fine di continuare a trasmettere questi fondamentali messaggi.

Il luogo? Fiera Milano
Quando? dal 13 al 16 marzo 2018
Orari? 9:00 – 18:30
Ingressi? Porta Est, Porta Sud TIM  e Porta Ovest TIM

...